Gli esempi

Gli esempi

Prima che sia troppo Tardy / Torna l’appuntamento con la rubrica di Enrico Tardy: “Concludiamo la stagione con una vittoria ed un buon piazzamento che purtroppo non vale l’Europa salvo esclusione Milan”

di Enrico Tardy

Concludiamo la stagione con una vittoria ed un buon piazzamento che purtroppo non vale l’Europa salvo esclusione Milan. Ritengo questa squadra quasi mai abbia lesinato impegno, dunque merita rispetto. La società, ora, non abbia le solite titubanze operative che ci hanno portato in passato a tergiversare mesi su un acquisto – poi non completato – o sul pagamento di un canone di locazione. Io non sto tanto a discutere di denari, ma di organizzazione. Designare rapidamente il direttore sportivo, cosa che alla luce di quanto accaduto avrebbe già dovuto essere individuato, chiarire le vicende Zaza e Niang in tempi brevi, in maniera da avere un quadro operativo definito.

Dalla vostra parte

Dopo di che decidere su chi puntare in base alle possibilità economiche, ovviamente mi auguro, come tutti, su bravi calciatori. Ritengo che nella rosa attuale vi siano alcuni giocatori, magari non eccelsi nell’arte pedatoria, mi viene in mente De Silvestri, altri molto validi quali Sirigu e Belotti, che possono consolidare il ruolo di esempio di serietà e dedizione assai utile anche ai futuri nuovi venuti. Smette di indossare gli scarpini una grande persona prima che un ottimo professionista: Emiliano Moretti. Splendido atleta che ha indossato con grande orgoglio la maglia granata senza far mancare impegno e dedizione.

Nelle mani della Dea

Giusto rimanga nei quadri dirigenziali. Certo non sarà un mercato semplice in ragione della sostituzione del direttore sportivo, della compatibilità con un presidente accentratore quale è Cairo, delle nuove strategie da condividere e delle risorse economiche. Concordando con l’amico Cassardo, mi aspetto anche si inizi a parlare di uno stadio tutto nostro, ormai più di mezza serie A lo possiede, lo sta costruendo o ristrutturando. E’ ora, tocca anche a noi: un olimpico ribassato con 8 o 10 mila posti in più ed un ampliamento della copertura sarebbe perfetto ed a costi ragionevoli! Non basta più far la petizione per dare il nome “grande Torino” a quello del Comune o chiedere la riassegnazione di uno scudetto revocato. Cerchiamo di fare dei passi avanti, piccoli, ma in avanti!

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marco.bernar_11866560 - 3 settimane fa

    Se mai si potesse intervenire sullo Stadio Grande Torino, mi basterebbe che levessero la pista di atletica: con un’impostazione tipo Marassi sarebbe una bolgia bellissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13967438 - 3 settimane fa

    Su Zaza e Niang penso di andare controcorrente affermando che sarebbe strategico riscattare Zaza e cedere Niang.
    Sullo stadio, invece, la mia personale opinione (ristrutturazione del Grande Torino) temo sia naufragata prima di nascere, a meno che in tempi brevi non arrivi all’Italia l’organizzazione di un campionato Europeo (il mondiale se lo ricompreranno altri sceicchi dopo Nordamerica 2026… 2030 sarà ancora in una sabbia arabica).
    Usando come appoggio la struttura esistente potrebbe essere realizzato un anello unico, anche avvicinando il campo, salendo a 32/35 mila posti… soprattutto con maggior capienza alle curve, che sono l’unico core business dentro uno stadio… gli altri settori danno e daranno sempre spiccioli, magari eliminando quegli insulsi seggiolini grigio morto in avanzato stato di decomposizione per i quali condannare l’architetto a 20 anni di ospedale psichiatrico non sarebbe male: solo l’Ikea stadium di Stoccolma ha un colore più triste, il grigio cemento grezzo.
    Ma sono solo opinioni sognanti.

    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13814870 - 3 settimane fa

    Non vedo che guadagni porti uno stadio di proprietà. A meno che i soldi a Cairo piovano dal cielo e se ne possa permettere uno come a Venaria…meno ancora ristrutturare il Grande Torino e lasciarlo dove è ora. .preferisco una grande squadra competitiva ad alti livelli …e poi preferisco che i tifosi facciano l-abbonamento o almeno vadano allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tric - 3 settimane fa

    Meglio lo stadio o l’acquisto di giocatori di qualità?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SiculoGranataSempre - 3 settimane fa

    Sogno lo stadio Invincibili…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lucagranata - 3 settimane fa

    Oggi il tema preferito sono l’uso dei giovani da parte di Mazzarri e l’ipotesi nuovo stadio:siccome non si riesce, pur impegnandosi, a criticare i risultati finali del milgior piazzamento degli ultimi 25 anni in serie A, cosa mi potrei inventare? mumble mumble…..sui giovani mi sono espresso, sullo stadio leggo sotto molti amici che mi hanno anticipato, mi preme solo aggiungere…ma per dire certe cose qualcuno non ha letto giornali e siti sul Toro negli ultimi 30 anni?lo sanno vero cosa ci hanno fatto nella “nostra” città? distrutto il Fila, fattici comprare da kamikaze, fattici fallire, ostacolato il Robaldo, presisi il proprio stadio per 2,3 euro e 4 pacchetti di big bubble….bah.
    Non voglio fare troppi discorso su studi di fattibilità, capacità di rientrare dall’investimento senza parti commerciali e, udite udite…abbassare il Grande Torino…lo sa tardy che costa più che fare uno stadio nuovo o quasi? mi sa che Alrom la ha azzeccata, siccome l’editorialista non aveva argomenti, ha tirato fuori l’asso di briscola….FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. alrom4_8385196 - 3 settimane fa

    Terminate le partite abbiamo circa 3 mesi a disposizione per parlare di aria fritta ed infatti la redazione ha tirato fuori 2 articoli sulla necessità per il Toro di avere lo stadio di proprietà che è come dire ad un povero affamato che da Vissani si mangia bene. Cara redazione c’è chi puo’ tutto chi non puo’ quasi nulla : il Toro appartiene alla seconda categoria . A breve seguiranno serissimi articoli sull’imminente riassegnazione dello scudetto revocato e sulla raccolta firme per la beatificazione della sedia alzata dal Mondo . Rimanere con i piedi ben saldi a terra e scrivere di cose più reali non guasterebbe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    Lentini è il provocatore di oggi 28 maggio.
    Ieri c’era ddavide69, un altro poveretto, che insultava a raffica.
    Oggi c’è questo qua che non si accorge nemmeno di fare figure patetiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      E io sarei il provocatore? Senti testa di merda, già non riesci ad essere obiettivo, quelli che non la Pensano come te sono dei poveracci. Continua a mettere la testa sotto la sabbia così sei felice.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

        Raffinato e intelligente come al solito, che classe e che argomenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 settimane fa

          Visto che di solito usi termini tipo gobbo o verme, termini che di raffinato non hanno nulla, se non hai argomenti per commentare ciò che scrivo, come i tuoi amici capaci solo di mettere i pollici versi, lasciami perdere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

            Il fatto è che tu non scrivi concetti calcistici ma solo insulti, sforando spesso nel personale. Ecco perché ti becchi del verme: si tratta di osservazione oggettiva.

            Mi piace Non mi piace
  9. verarob_701 - 3 settimane fa

    Caro Lentini miauguro tu abbia al massimo 10 anni….l’età delle favole.
    Visto che mi tiri in mezzo , il problema non è essere d’accordo con Cairo o no, ma usare il cervello o no.
    Che l’Olimpico non possa essere ristrutturato più di tanto, visti i vincoli architettonici lo sanno anche i muri.
    Che non esistano parcheggi per i tifosi idem
    Che le finali ATP si svolgano li dal 21 al 25 come sopra..
    E ti ho solo citato motivi CHE RENDONO L’OPERA NON FATTIBILE…
    Se poi vuoi aggiungo che non ci sono spazi commerciali e quindi se anche si potesse fare non sarebbe profittabile NE’ PER CAIRO NE’ PER EVENTUALI PERSONAGGI INTERESSATI…
    Oltre a ciò mentre facciamo i lavori possiamo chiedere in prestito lo stadio ai gobbi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lentini - 3 settimane fa

    Bravo Tardy. E’ una grande idea quella di sollevare tutti insieme il tema dello stadio di proprietà.
    Certo, ci sono fenomeni sempre piegati a 90 come privilegiogranata, verarob e madama che pur di applaudire commossi cairo accetterebbero di giocare anche nel campo del vanchiglia e sarebbero ben felici di vendere belotti così il loro presidente farebbe una grande plusvalenza, ma noi che amiamo il toro continuiamo a stare con le antenne dritte, a essere soddisfatti del bel campionato e a volere un toro sempre più grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Vedo che anche tu quanto a capire le cose e avere un po’ di senso pratico…
      “un Olimpico Grande Torino ribassato…” dove fai posteggiare le auto per ulteriori 8-10 mila persone? Come si sostiene uno stadio senza spazi commerciali annessi?
      Non è che ci voglia una scienza a capire che lì non è fattibile e che a Torino e dintorni adesso come adesso è pressoché impossibile.
      @Granata questa mattina ha chiarito molto bene il concetto.
      Possibile che basta spararle grosse per avere il consenso di qualche poveretto “… che è ora di parlarne?”

      A 90° è la vostra mancanza di intelligenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lucagranata - 3 settimane fa

      beh, almeno sei soddisfatto del campionato, meno male…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    Certo, come no. Ingrandiamo lo Stadio Grande Torino, che non ha attività commerciali collegabili.
    Un ottimo affare.
    Gli amici Cassardo e Tardy per fortuna nostra commentano solo perché quanto ad acume organizzativo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. verarob_701 - 3 settimane fa

    …tanto con tutto ilposto che c’è per parcheggiare e con tutto lo spazio intorno libero 8 o 10 mila persone in più non sono un problema….Ribadisco il concetto, pur di scrivere un articolo mandate tutti aff….lo la realtà? ma, senza offesa, siete ignoranti voi o pensate lo sia chi legge…?
    E, ricordo che dal 2021 al 2025 in zona non credo si potrebbero fare lavori di ampliamento visto l’utilizzo di PalaIsozaki piscina monumentale e circolo della stampa per le finali ATP…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13962533 - 3 settimane fa

    Concordo. Sarebbe il caso si riuscisse a fare dei passi avanti, soprattutto di carattere, di mentalità. Tutti, nessuno escluso, dal presidente fino a noi tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy