Al Torino le chiavi del Robaldo: in autunno il via ai lavori

Il fatto / Apposte le firme sui contratti

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Dopo l’ok del Consiglio Comunale, arrivato in data 11 febbraio, ci sono voluti oltre tre mesi, ma alla fine il Torino ha le chiavi del Robaldo: come vi avevamo anticipato, l’appuntamento era vicino. Il club granata è stato convocato negli uffici comunali per le firme finali sul contratto di concessione e quelli collegati e per la consegna delle chiavi dell’impianto sportivo. Ora il club granata ha, di fatto, il possesso dell’area. Il prossimo passo è la richiesta dei permessi a costruire, che dovrebbe avvenire a stretto giro di posta. Il via dei lavori può essere pronosticato per l’autunno, al termine di una vicenda iniziata nel marzo 2016, quando il Torino si aggiudicò la concessione.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13652518 - 2 anni fa

    in tanto le merde…costruiscono lo merdastadium2..e noi ancora ad aspettare la richiesta per costruire..anzi la dobbiamo ancora inviare..mahh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CUORE GRANATA 44 - 2 anni fa

    Per prima cosa ringrazio TN per l’informazione.Che i permessi a costruire arrivino a “stretto giro di posta…”mah!.Piuttosto una questione che finora è rimasta “sullo sfondo” è la “bonifica” dell’area.Mi auguro che Torino fc abbia già approfondito questo possibile problema che potrebbe avere una sua incidenza sui tempi di avvio dei veri e propri lavori.Teneteci informati.Grazie.FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13797744 - 2 anni fa

    Per il Torostadium di proprietà c’è speranza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ALESSANDRO 69 - 2 anni fa

    Magari altri 3 anni per la valutazione dell’impatto ambientale…….Vabbè facciamoci una risata…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14036712 - 2 anni fa

    Ottima notizia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro 8 Scudetti - 2 anni fa

    Giuve merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. SemperFidelis - 2 anni fa

    I politici italiani qualsiasi partito siano si distinguono sempre per equità ed onesta, per dare il delle alpi più aree commerciali ai gobbi a prezzo di rottamazione 15 minuti, per il Robaldo al Toro 3 anni solo per le chiavi.
    Il gioco del calcio è finito parecchi anni fa, ora c’è il business del calcio e quando di mezzo ci sono parecchi soldi di competizione non se ne parla vige solo la legge del più forte.
    Per chi come me tifa per il più debole e ne va fiero Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Seagull'59 - 2 anni fa

    3 ANNI di burocrazia per dar la possibilità di far sistemare un’area abbandonata e allo sfacelo: complimenti ai soliti burocrati italioti! integerrimi coi deboli ma molto reattivi se si tratta dei forti a strisce (Continassa)…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. PrivilegioGranata - 2 anni fa

    Da un lato dico ALLELUIA, dall’altro temo che le concessioni edilizie siano l’ennesima occasione per farci penare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. andrea.granata - 2 anni fa

    Il prossimo passa la richiesta dei permessi di costruire??? Campa cavallo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Innav - 2 anni fa

    Ora partira’ l’asta per i pali delle porte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy