Calciomercato Torino, il punto: è fatta per Linetty, pronto il rilancio per Vera

Calciomercato Torino, il punto: è fatta per Linetty, pronto il rilancio per Vera

Calciomercato / Il riassunto delle novità di giornata sul calciomercato del Torino

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

LINETTY

GENOA, ITALY – JULY 05: Karol Linetty of Sampdoria celebrates clubs victory after the Serie A match between UC Sampdoria and SPAL at Stadio Luigi Ferraris on July 5, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Visite mediche già programmate per Karol Linetty che a stretto giro di posta diventerà ufficialmente un giocatore del Torino. Il polacco classe 1995 arriverà in granata per una cifra che si aggira sui 9 milioni di euro (7,5 di parte fissa, 1,5 di bonus). Il Toro chiude un’operazione molto importante portandosi a casa il centrocampista che Giampaolo aveva messo in cima alla lista dei desideri.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granata forever - 1 mese fa

    ma le hai viste le quote…… prima di chiacchierare……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Messere Granata - 1 mese fa

    Mi permetto una piccola nota di colore. Il Bayern ha vinto la Champions League. Mi fa molto piacere soprattutto per quello spocchioso e antipatico, come solo un francese sa essere, di Domenech. Atalanta e Italia vendicate. W lo Sport. Non sono solo soldi. E meno male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stufodellamediocrita' - 1 mese fa

      Guardi che l’allenatore del PSG è Tuchel…che non è francese….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Messere Granata - 1 mese fa

        Domenech, ex allenatore della Nazionale Francese, aveva criticato il Calcio e gli Allenatori italiani e anche l’Atalanta. Il PSG ha speso 1200 milioni di euro per battere l’Atalanta al 93 esimo. Parigi contro Bergamo. Che eroe. Domenech è un cretino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stufodellamediocrita' - 1 mese fa

    Linetty lo ha chiesto chiaramente il mister, giusto prenderlo e la cifra mi sembra equa. Prendere un giovane regista come Vera e uno anziano (Biglia) che gli faccia da chioccia può essere una mossa intelligente.
    Aspettiamo e vediamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pavl73 - 1 mese fa

      Condivido
      Torreira costa molto
      Mancherebbero poi un terzino dx e un trequartista.
      Arrivasse anche krunic o barak
      Direi via sia meite che rincon
      Quest’ultimo fondamwntale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

        In realtà torreira se lo vuoi in prestito arriva

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. christian85 - 1 mese fa

        No Pvl73

        se cedessimo metie’ e rincon saremmo 2 volte stupidi e poi saremmo di nuovo nella stessa situazione di inferiorita’ numerica in centrocampo.

        Tolti Meite’ e Rincon per prendere uno tra Krunic e Barak, avremmo solo Lukic, Baselli ( fuori fino Natale ), Linetty e Segre… cosa fai con 5 centrocampisti ??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 27766fvcg - 1 mese fa

          Che sarebbero le 2 mezze ali.
          Il centrocampista “basso” penso che tra Torreira vera e biglia 2 arriveranno.
          Come trequartista secondo me proverà Verdi Iago e Berenguer e se nn vanno bene, il mercato chiude il 5 ottobre.
          Quindi se come dici tu prendesse uno tra Krunic e Barak,oltre a Meite e Rincon può andare anche Baselli (sono 6 anni che aspettiamo che esploda ma il livello è sempre lo stesso…)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Pavl73 - 1 mese fa

          Ho risposto in merito al messaggio in origine.
          Considerando biglia e vera e aggiungendo lukic baselli linetty siamo a 5.
          Uno tra krunic e Barak siamo a 6.
          Quindi meite e rincon nn servono

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Torino FC - 1 mese fa

        Barak sarebbe meglio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. lucapecc_908 - 1 mese fa

        Il lavoro che fa Rincon non credo vada bene per Giampaolo, diverso il discorso per Lukic, Meitè, Segre e Baselli quando rientrerà.
        Ci manca ancora un terzino, un cambio dei centrali e una punta sperando che siano in uscita quelli che occupano le caselle in questo momento.
        Dobbiamo comunque vendere qualcuno ma mi sa che non sarà semplice.
        Ola Aina, Rincon, Lyanco, Zaza, Izzo… non sarà facile rientrare dei soldi spesi

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy