Frosinone-Torino 1-2, il parallelo di Mazzarri: “Rivivo la mia prima stagione a Napoli”

Frosinone-Torino 1-2, il parallelo di Mazzarri: “Rivivo la mia prima stagione a Napoli”

Le voci / Le dichiarazioni dell’allenatore nel post-partita

di Redazione Toro News

LA PARTITA

FROSINONE, ITALY - MARCH 10: Torino FC head coach Walter Mazzarri looks on during the Serie A match between Frosinone Calcio and Torino FC at Stadio Benito Stirpe on March 10, 2019 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
FROSINONE, ITALY – MARCH 10: Torino FC head coach Walter Mazzarri looks on during the Serie A match between Frosinone Calcio and Torino FC at Stadio Benito Stirpe on March 10, 2019 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Al termine della gara tra Frosinone e Torino, Walter Mazzarri ha commentato la gara dei suoi ragazzi. Ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport: “La classifica dice che abbiamo tanti punti in più, quindi a noi spetta fare meglio del Frosinone. Serve migliorare quando gli avversari la mettono sul piano della foga. Oggi non siamo partiti bene, loro ci hanno un po’ sorpresi. Nella ripresa decisamente meglio. Belotti? Stava benissimo e la rete non arrivava. Ora finalmente la rete è arrivata. E gioca sempre bene. E’ un leader, secondo me merita la Nazionale ma io non sono il ct. Ha ritrovato la forma dei vecchi tempi, e la squadra l’aiuta a fare gol. Quindi siamo tutti contenti”.

Ancora su Belotti: “Se guardate attentamente le sue partite vedete che è migliorato molto tecnicamente. Fisicamente sta bene e sta facendo meglio anche con la palla perchè ci lavoriamo facendo molto possesso palla a due tocchi. E secondo me può ancora migliorare perchè è ancora giovane. Anche Cavani mi ricordo che a fine allenamento si fermava a lavorare sulla tecnica e migliorò. Non è che tutti possono avere tutto”. 

69 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cecio - 3 mesi fa

    Caro Walterone, ti avevo chiesto 10 punti in 4 gare per convertirmi al Mazzarrismo…sei a 9 in 3…direi che siamo sulla strada giusta!
    Visto che ci siamo però non accontentiamoci di 10 punti e puntiamo a 12 in 4 gare, se così fosse sarò il più strenuo difensore (che a te piacciono) del Mazzarri-pensiero!
    E dire che io apprezzavo allenatori come DeZerbi, Giampaolo, Gasperini… potere dei risultati! 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iard68 - 3 mesi fa

    Ancora una volta, un’analisi schietta e veritiera. Magari, allenandosi anche un po’ anche lui e migliorando la fase offensiva, potrebbe finire col piacermi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pinco pallino - 3 mesi fa

    PUPPA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pinco pallino - 3 mesi fa

    Dé…ma te la VANNI a prende nel c…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. avvopal_14171626 - 3 mesi fa

    Nonostante la striscia positiva continuo a ritenere la Dea più forte e completa e quindi, considerando che Roma e Lazio sono superiori a noi, sarebbe un trionfo vero arrivare a pari punti con loro e quindi arrivare 7^ ma davanti per gli scontri diretti. Facendo così avremmo fatto il nostro dovere. Dovessimo fare di più e quindi arrivare davanti ad una delle romane/milanesi sarebbe straordinario a dir poco alla faccia di tutti quei tifosi che continuano a credere che basta la nostra storia per dover essere competitivi a certi livelli. Certo ora dobbiamo continuare a non sbagliare e quindi vincere il più possibile dal Bologna al Genoa (6 partite) ad arrivare quindi a Toro-Milan in una certa posizione di classifica. E ovviamente sperare in qualche passo falso di quelle che ci stanno sopra. Mazzarri rispetto a Mihailovic è Guardiola rispetto a Papadopulo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Non so se l’Atalanta riuscirà a mantenere il passo.
      Attua un gioco molto dispendioso e non credo possibile che mantenga un alto livello per tutto il campionato.
      Il Toro conta 11 vittorie, 11 pareggi e 5 sconfitte.
      La Dea 13 vittorie, 5 pareggi, 9 sconfitte. In sintesi, o vince o perde, raramente pareggia.
      Se, come pare, il Toro sta imparando a trasformare i pareggi in vittorie, la vedo dura… per l’Atalanta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marco-coll_747 - 3 mesi fa

        e sicuramente senza allenatore per minimo 4 domeniche

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. wendok - 3 mesi fa

    assolutamente. per una volta un pezzo di presente roseo e un futuro con prospettive ancora migliori. godiamocela

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tarzan - 3 mesi fa

    La vogliamo dire una cosa? Che sulla rosa corta ha ragione Mazzarri. Certo, per fortuna non abbiamo avuto grossi infortuni. Ma il fatto di avere 17-18 giocatori tutti potenziali titolari aiuta a tenere il gruppo unito e tutti sulla corda. E i risultati si vedono.
    Aggiungo una cosa: fino a 3 mese fa non ne potevo più di belotti. lo consideravo scarso e non gli avevo perdonato quell’ intervista in cui, da capitano, diceva di aspirare a una grande squadra. Ora però sembra tornato il gallo dei primi tempi: umile, affamato, un giocatore cui vuoi bene anche se sbaglia qualche goal. Quindi spero che, se contento, resti con noi e diventi una bandiera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Maroso - 3 mesi fa

    Credo che la vittoria sia apprezzabile e meritata. Mazzarri ha ragione, l’ approccio va corretto, così critico non ce lo possiamo più permettere. Meglio oggi che contro il Chievo, devo dire, ma ancora troppo problematico. Nelle partite che restano, altrettante finali, il problema grosso credo che sia mantenere la concentrazione. Quindi condivido la frase di Mazzarri “occhi bassi sul manubrio” e pedalare…. Penso sia salutare per tutti procedere senza tracce d’euforia, pensando prima di tutto al Bologna e poi si vedrà.
    Ciao a tutti.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bischero - 3 mesi fa

    Vanni mi sa che sabato sarà allo stadio a riabbracciare il suo amato sinisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

    Ma… I Vanni I Marco59 etc etc sono spariti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 3 mesi fa

      Sono arrivato adesso, coglione…vai a leggermi, così almeno capisci qualcosa.

      E bada che stasera non ho voglia di “giocare” con le tue battutine trite e ritrite, non è serata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

        Che veemenza.
        Dai capisco il momentaccio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco59 - 3 mesi fa

          Se è la solita battuta del cazzo non fa ridere, se invece hai capito veramente quello che tu chiami “momentaccio” allora è un altro conto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

            Ho letto e capisco.
            I problemi personali però andrebbero tenuti fuori dal forum.
            Questo la mia umile opinione.

            Mi piace Non mi piace
          2. Marco59 - 3 mesi fa

            “Ma… I Vanni I Marco59 etc etc sono spariti?”

            E poi ti lamenti quando ti mandano a cagare e ti dicono che sai solo provocare e portare zizziania.

            Avevi proprio bisogno di “stuzzicare il can che dorme, vero”…???

            Proprio non riesci a “trattenerti” e a godere della bella giornata sportiva, vero…???

            Mi piace Non mi piace
      2. pinco pallino - 3 mesi fa

        Come si dice a Livorno e provincia

        VANNI( e compagnia)
        PUPPA
        puppalo per benino

        Marco59 ti senti troppo Rambo caata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bischero - 3 mesi fa

    Addirittura pietà. Peró, il mondo é bello perché vario. Benassi, privilegio granata, é un centrocampista di inserimento e gamba da 7 o 8 gol all anno. Il giocatore che appoggiando il gallo con le giocate di Iago può farci svoltare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Abbiamo visto come svoltavamo con Capitan Triglia in campo, come se non avesse mai giocato nel Toro.
      Non è certo Benassi che ci farebbe svoltare e neppure Iago sarà utile a lungo andare.
      Ci vuole gente di qualità superiore, che corre e che lotta per 90 minuti e che abbini quantità e qualità cosa che nè l’uno nè l’altro sono in grado di dare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Vit71 - 3 mesi fa

    Va a cagare Mazzarri!!!!
    Facciamo pietà e rispetto alla nostra storia, abbiamo solo del gran culo ultimamente…. tutto qui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Eccoti qui ci mancavi proprio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Vit71, dai che tra poco raggiungi QUOTA 100.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 3 mesi fa

    A questa squadra aggiungi lyanco al posto di djidji Lazzari al posto di desilvestri Benassi o Pereyra al posto di baselli e ci assestiamo fra le prime 6.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Benassi, per carità…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Concordo su benassi al 100 x 100.
      Sull’attuale Lyanco rispetto a Djidji non condivido

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. bric - 3 mesi fa

    adesso servono le prestazioni individuali soprattutto da baselli e meitè. sveglia ragazzi che abbiamo bisogno del massimo delle vostre capacità. bisogna che diate un po di più.grande capitano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Granat....iere di Sardegna - 3 mesi fa

    I numeri sono impietosi in un senso e nell altro e danno ragione al mister. Brutti da vedere ma pazienza. Se andiamo in Europa l estetica può anche stare a casa sua. Ora un altro sforzo col Bologna. Dobbiamo chiudere il trittico con nove punti per poi preparare il rush finale. Il Bologna non è un cliente facile ma non è impeccabile in difesa, dobbiamo assolutamente fare nostra questa partita. Forza mister. Non mi piace proprio come fa giocare la squadra ma anche chissenefrega.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 mesi fa

      Non è che dopo il Bologna il traguardo è raggiunto. Lo sforzo ci vuole con tutte, sono tutte finali, le altre non si fermano un attimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maroso - 3 mesi fa

        Concordo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granat....iere di Sardegna - 3 mesi fa

        Certo marchese. Non volevo dire questo. Mi riferivo alle partita prima della sosta. Credo che per andare in Europa dovremo vincerle tutte perché anche gli altri corrono

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Granatissimo1973 - 3 mesi fa

    Pensiamo partita per partita, sabato sara’ durissima, Mihailovic e Soriano darebbero un mese di stipendio per farci un dispetto…ci scommetto.

    Mazzarri è un allenatore con i controcazzi, lo aveva gia’ dimostrato a Livorno, Reggio Calabria, Genova, Napoli e con l’Inter era arrivato quinto subentrando a tragedia Stramaccioni.

    Pero’ chissa’ perche’ per tanti Mazzarri è un piagnone che si lamenta quando piove…mah…

    Cmq capisco chi critica il gioco, Mazzarri non è un totem ci mancherebbe.
    Pero’ tanto per dirne una, ieri col Chievo il magno Milan non è che abbia fatto vedere chissa’ quali mirabilie.

    E poi alla lunga lo spettacolo + bello è vedere il Toro che piano piano sale…ma siccome sono scaramantico non dico altro, giochiamo partita per partita alla fine si faranno i conti.

    Per me ora esiste solo Toro – Bologna di sabato sera, a quello che c’e’ dopo pensiamoci da domenica…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 3 mesi fa

      Beh che Mazzarri trovi le scuse più impensabili non è un pensiero di alcuni ma una constatazione ampiamente documentata. Detto questo per me può piangere quanto gli pare purché ci porti in Europa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Toro71 - 3 mesi fa

    Finalmente un Toro che dà l’anima in campo. Mazzarri l’ho sempre criticato, ma adesso va incoraggiato con tutta la squadra. Ottimo Belotti che ha sfiorato anche la tripletta. Forza Toro continuate così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. GlennGould - 3 mesi fa

    Girone di ritorno. 8 partite, 17 punti, 4 gol subiti, di cui tre a Roma. Ad ora quinto posto, alle spalle di Milan Inter, a sette e sei punti. Domenica prossima c’è Milan Inter e Toro Bologna.
    Se Sinisa verrà a Torino con anche solo la metà della presunzione mostrata dal Frosinone, che nel primo tempo voleva schiacciarci e, conseguenza, nella ripresa non è esistita, ne prende tre e va a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Ciao Glenn@
      Anche questa è andata!!!!
      Occhio a fare ironia
      :-)))

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 3 mesi fa

        Ciao @Baci.
        No no, non è ironia, mon questa volta. Solo mi aveva stupito la presunzione dell’ambiente Frosinone, tecnico compreso, prima della partita; presunzione continuata anche in campo, nel primo tempo si sono dimenticati del fatto che di tempi ce ne sono due, volevano fare la partita giocando a ritmi assurdi. E infatti, nel secondo sono letteralmente spariti dal campo.
        Conoscendo Sinisa, un po’ di presunzione me l’aspetto anche da lui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Il_Principe_della_Zolla - 3 mesi fa

    Mazzarri è un grande lavoratore, serio, applicato. Ma il suo calcio è tra i più brutti della serie A, spettacolo zero o poco più, i primi tempi equiparabili a film dell’orrore. Se veramente vuole aprire un ciclo, va da sé che bisogna lasciarlo lavorare, ma sarebbe il caso si mettesse in testa di studiare, proporre e applicare qualche seria evoluzione al gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Principe@ siamo una delle squadre più difficili da affrontare in serie A.
      Questo è merito di Mazzarri.
      Girone di ritorno spettacolare in termini di risultati.
      Gallo recuperato
      Spero di non rimpiangere i 2 punti lasciati al derelitto Bologna di Inzaghi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Principe_della_Zolla - 3 mesi fa

        Vedi un po’ te, io invece penso che siamo in assoluto tra le squadre più semplici da affrontare, senza fantasia alcuna. Il fatto è che giochiamo a non far giocare (se non mi sbaglio siamo la squadra con più cartellini gialli) e cosi’ facendo mezze lz volte non giochiamo neppure noi.
        Poi, cosa vuoi che ti dica, i trash movies piacciono molto, i cine-panettoni, i reality show spopolano mentre per me sono spazzatura. Perché non il trash football? Cosi’ va il mondo, non il Mondo.

        P.S.
        Ma tu non eri quello che con me non parlava? A me va bene dialogare, ma mi par di ricordare certa presa di posizione che non invitava proprio alla simpatia. Se hai cambiato idea, ben venga.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Con te parlo visto che non mi hai mai insultato.
          È con l’altro nobile marchese del Grillo che non parlo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marchese del Grillo - 3 mesi fa

            Quale immensa goduria per me non puoi capire!!!

            Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Non parlo con l’altro nobile del forum tale marchese del Grillo.
          Tu non mi hai mai insultato per cui non vedo perché non dovrei argomentare con te.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Aletoro - 3 mesi fa

          Trovo un po’ esagerato dire che siamo una squadra facile da affrontare. L’ho giá detto varie volte: secondo me dierto siamo piuttosto solidi. E non tanto perché abbiamo dei fuoriclasse ma perché giochiamo in un modo molto coperto (per lo meno un fase di non possesso). Poi certo che non abbiamo fantasia. Io sono tra quelli che rimpiangono Liajc e continuo a pensare che l’abbiano dato via per motivi diversi da quelli strettamente tecnici o tattici

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

            3 milioni netti di motivi

            Mi piace Non mi piace
  20. Torello_621 - 3 mesi fa

    Grazie Mister!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. prawn - 3 mesi fa

    Bene così, ci ha messo un’eternità e il gioco non è certo sfavillante, si gioca sempre per vincerle nel secondo tempo, ma i risultati gli danno ragione, per cui forza Mazzarri e forza toro.

    Sul Gallo : va detto che l’ha recuperato, con tanta pazienza, impressionanti pure i cambi che ci stanno facendo vincere.

    Se la Roma le prende con la Fiorentina ci sarà da ridere, risultato tutto sommato possibile col cambio di allenatore.

    Juve fuori dalla Champions… Insomma questa primavera può diventare proprio interessante.

    E chi l’avrebbe detto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. jimmy - 3 mesi fa

    Grande Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. ellelibo_669 - 3 mesi fa

    buon lavoro mister!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. patricio.hernandez - 3 mesi fa

    bene cosi la classifica è ok..ma il timoniere non mi convince..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Grizzly - 3 mesi fa

      Perchè? La squadra non è costruita per giocare a 1/2 tocchi, certo lo spettacolo ne risente, ma la concretezza/compatezza di questa squadra ci erano sconosciuti e comunque i risultai alla fine arrivano… non mi sembra poco o forse ti aspetti da noi il tiki-taka stile Barcellona?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 3 mesi fa

        Stile Empoli di sarri o Atalanta di gasperini

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 3 mesi fa

          Che ha i nostri stessi punti. Ma ha preparato la stagione per iniziare a luglio, causa preliminari Europa League..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Grizzly - 3 mesi fa

          L’empoli di Sarri ha fatto molto bene con ragazzini vogliosi di imparare e che non avevano pressioni da europa league….. il Chelsea molto male…. percependo 6 volte l’ingaggio di Mazzarri e con giocatori di primissimo livello.

          L’Atalanta di Gasperini gioca bene e …. prende anche delle belle scoppole e poi Gasperini sarebbe comunque “non acquistabile”… e alla fine è comunque dietro di noi (scontri diretti).

          Alla fine Mazzarri ci fa così schifo? che media stiamo tenendo nel girone di ritorno avendo comunque affrontato parecchie “big”?

          Se persino un gobbo come Marocchi si complimenta con il nostro mister, non è che siamo diventati un pelo “pretenziosi”?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Grizzly - 3 mesi fa

          errata corrige… volevo dire 6 milioni … 3 volte l’ingaggio di Mazzarri

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. fabio.tesei6_13657766 - 3 mesi fa

    Questo campionato sta prendendo una piega bella e inaspettata, però ci vorrebbe un fantasista in squadra, potremmo divertirci di più e soffrire di meno, ma con mazzarri non giocherebbe neanche Baggio. Comunque per ora avanti così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 3 mesi fa

      Veramente ricordo che quando allenava la Sampdoria Cassano giocava sempre e fece anche un grande campionato…Se non era un fantasista lui…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 3 mesi fa

      Guarda che è Mazzarri, non Ulivieri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Kieft - 3 mesi fa

    Finché vinci hai ragione tu Mazzarri……però i lanci a scavalcare il centrocampo per zaza e belotti non sono un calcio divertente da guardare , questo concedimelo…..oggi pensavo di guardare una partita di rugby a volte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. granatadellabassa - 3 mesi fa

    In ogni caso il mister da tirando fuori il massimo da questa squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Speriamo che Mazzarri possa ripercorrere i risultati ottenuti a Napoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Pesce - 3 mesi fa

    Conoscendo il serbo, la prossima settimana sarà durissima, vierra’ a Torino a giocare alla morte sia per i 3 punti che gli servono per la salvezza, sia per dimostrare che l’esonero era sbagliato e che lui è meglio di Mazzarri.
    Ma se viene a giocare con una punta e 3 mezze punte (come ieri col Cagliari) contro Mazzarri si suicida

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 3 mesi fa

      Il Bologna è pieno di gente che vuole farci la festa, Oltre a Sinisa c’è anche Soriano ma anche i due prestiti Lyanco e sopratutto Edera avranno voglia di dimostrare qualcosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianTORO - 3 mesi fa

        non sempre volere è potere…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. user-13814870 - 3 mesi fa

    primo tempo uno stressss. …secondo tempo Trasformazione! !!!Saltato fuori il Toro. Bravo Gallo….e grazie a tutti però. peccato aver rovinato la fedina di Sirigu. FORZA TORO alla prossima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Sono calati gli altri.
      È come se un maratoneta distanzia tutti nei primi 20 km…ma poi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maroso - 3 mesi fa

        Ciao Bacicalupo@, certo che sono calati gli altri, ma il Toro del II tepo è entrato con un’altra determinazione, dopo poco ha fatto goal e ha tagliato le gambe agli avversari dopo averli fatti “sgroppare” nel primo tempo, pur giocando male snza la dovuta concentrazione.
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-14203449 - 3 mesi fa

    così si gioca, questo per far capire ai tifosi di calcio balilla, che noi siamo il toro e non il Real madrid. meglio giocare così e fare punti che giocare come il predecessore di Walter Mazzarri che nel derby dove eravamo una uno è riuscito a fare tre cambi in simultanea e a prendere scoppole punto Ma quando avete mai visto che facciamo tutti sti punti fuori casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    BRAVO MAZZARRI!!!
    BRAVO GALLO!!!
    FORZA RAGAZZI!!!
    FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy