La probabile formazione del Toro: Belotti-Zaza verso la conferma in avanti

Probabile Formazione / Ballottaggi aperti tra Izzo-Lyanco e Verdi-Berenguer

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Non sono previsti grandi stravolgimenti nelle scelte di Moreno Longo rispetto all’undici di partenza della sfida contro il Genoa di giovedì scorso. A tranquillità quasi acquisita, i ragazzi di Moreno Longo affronteranno la Fiorentina di Beppe Iachini con la possibilità di raggiungere quota 40 e di superare i viola in classifica. A meno di grosse sorprese, il tecnico del Toro non dovrebbe cambiare troppo l’undici titolare visto nell’ultimo turno, soprattutto per quanto riguarda il sistema: il modulo sarà quel 3-4-3 atipico visto negli ultimi tempi.

LEGGI ANCHE: Iachini pre Fiorentina-Torino: “Toro costruito per l’Europa. Belotti è un mio figlioccio”

In porta, neanche a dirlo, il solito Salvatore Sirigu che anche contro il Genoa ha salvato il risultato in un paio di occasioni. Davanti a lui confermatissimi Nkoulou e Bremer, due tra i migliori della retroguardia. Il dubbio riguarda il terzo di destra: Izzo è favorito per rientrare dal 1’, ma Lyanco lo insidia. Conferme in vista per quanto riguarda le fasce su cui dovrebbero agire De Silvestri e Ansaldi. Al centro confermatissimo Meité con Lukic che potrebbe subentrare a Rincon dopo il goal di giovedì. Zaza e soprattutto super Belotti (7 partite consecutive in rete) a guidare l’attacco, supportati da uno tra Verdi (favorito) e Berenguer.

PROBABILE FORMAZIONE:

TORINO (3-4-3) Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Meité, Ansaldi; Verdi, Zaza, Belotti. All. Longo

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianTORO - 3 mesi fa

    sinceramente di questo Izzo, ormai già venduto all’Inter quindi già in relax e soprattutto in modalità risparmio e prevenzione infortuni, ne farei volentieri a meno!Lyanco fa una cosa giusta e ne sbaglia due…suma bin ciapà. davanti si insiste con l’inutile casinista glabro come se nn avessimo altri…ma Millico perchè non gioca??? cosa c’è dietro?? ormai dovrebbe essersi ripreso per giocare almeno un tempo e invece…neanche 10 minuti. senza voler fare complottismo ci sono però troppe cose che non tornano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      ..io ho capito che tante cose possono sembrare inconcepibili x un tifoso pero’ un po ragionando andando x logica ed analizzando la storia delle cose vai poi a vedere che millico edera singo e altri poco utilizzati da mazzarri succede uguale con longo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 3 mesi fa

    Personalmente, se non ci sono problemi di salute o eccessiva stanchezza, preferirei comunque Izzo e Verdi a Lyanco e Berenguer.
    Con 5 cambi a disposizione Longo potrà sempre sostituirli, se le cose non dovessero andare x il verso giusto.
    Sono strabiliata nel leggere che il “quasi estromesso” De Silvestri continui a dannarsi l’anima per questo Toro.
    Con Belotti e Meité credo sia il giocatore più presente in campo dalla ripresa
    post-covid in poi!!
    Per essere un giocatore che non sarà confermato, ma ceduto, non so come faccia De Silvestri a trovare ancora tanta voglia e tanti stimoli per continuare a sacrificarsi per il Toro!
    Buona parte dei suoi compagni non lo ha fatto, e non lo fa, pur sapendo o sperando in una conferma.
    Complimenti a questo grande professionista: sempre più meritevole di stima e rispetto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 3 mesi fa

      su De Silvestri concordo in pieno. Evidentemente ha un concetto di “professionismo” che ad altri manca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Guevara2019 - 3 mesi fa

    Fortunatamente abbiamo raggiunto al 90% la salvezza,di pippe ne abbiamo parecchie,le tollero tanto di alternative non ce ne sono,ma quella di Zaza titolare nonostante l’assoluta inefficacia,lo zero assoluto dimostrato in ogni occasione dopo decine di partite a me pare un incubo,solo perchè braccino corto lo paga profumatamente grazie a petrachi e il contratto quinquennale da manicomio che le hanno fatto firmare.
    Archiviamo questa disgraziata stagione e il prossimo anno lo tengano in tribuna,tanto chi se lo prende…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. eurotoro - 3 mesi fa

    non ne posso piu della difesa a 3…3 difensori centrali tolgono 1 posto x un centrocampista..sara’ che il ciclo Ventura mi ha saziato..lo apprezzai quando dal 424 dove si stava ritornando velocemente in b passo’ al 352 piu efficace in fase difensiva..il fatto e’ che all’epoca i terzini si chiamavano darmian dambrosio zappacosta..gente che ti macina chilometri su e giu sulle fasce..gente di gamba e continuita’di rendimento..oggi in rosa l’unico con queste caratteristiche e’ ola aina ma la sua fase difensiva ad non e’ paragonabile a quei 3…e chissa’ mai se lo sara’…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy