Le tre sentenze di Torino-Sampdoria 2-2: buona reazione dopo la rimonta

Sentenze / Ancora una volta Belotti ha dimostrato di essere imprescindibile per la squadra granata

di Luca Sardo

TRE SENTENZE

TURIN, ITALY – NOVEMBER 30: Andrea Belotti of Torino F.C. celebrates after scoring their team’s first goal with his teammates during the Serie A match between Torino FC and UC Sampdoria at Stadio Olimpico di Torino on November 30, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il Torino di Giampaolo contro la Sampdoria guadagna il sesto punto in classifica. I granata, dopo esser passati in vantaggio con il solito Gallo Belotti, si sono fatti nuovamente rimontare con i gol di Candreva e Quagliarella, ma questa volta è arrivata la reazione della squadra di Giampaolo: la rete di Meitè al 77′ ha riportato la partita in parità sul definitivo 2-2. Ecco le tre verità che il match contro i blucerchiati ci ha lasciato.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nero77 - 2 mesi fa

    E si,agguantare il pareggio,in casa contro una squadra in crisi è propio un bel segno di ripresa..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy