Shakhtyor-Torino 1-1, prova matura di Bonifazi: a Mazzarri le risposte che cercava

Focus on / Partito come titolare, il difensore ha dato prova di maturità contro lo Shakhtyor

di Redazione Toro News

Ieri sera a Minsk Bonifazi ha vestito la maglia granata dal primo minuto, complice anche la momentanea assenza di Izzo in difesa. Contro lo Shakhthor Soligorsk, il difensore classe 1996 non ha di certo sprecato la sua occasione da titolare, dando anzi prova di un’ottima prestazione sia in fase di costruzione che naturalmente in difesa. Per lui una meritata promozione in campo.

MERCATO – Sul 23enne continuano a esserci l’Atalanta e la Spal, e in particolare per il club di Ferrara Bonifazi rappresenta ancora l’obiettivo numero uno di mercato. Il centrale piace inoltre alla Fiorentina, che negli ultimi giorni pare abbia avviato una trattativa serrata per il numero 14 granata.

FUTURO – Contro i bielorussi però Bonifazi ha dimostrato di possedere ottime capacità di lettura del gioco e ha saputo mettere in mostra tutta la sua qualità con disinvoltura. Il centrale ha così confermato la buona prestazione della gara di andata a Torino, consolidando l’idea che sia ormai maturato al punto giusto. Per il momento dunque il difensore resta al Toro, che potrà valutare le eventuali offerte di mercato solo alla luce dei risultati contro il Wolverhampton.

Sara Russo

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. FVCG'59 - 1 anno fa

    Dedicato alla TdC SSFT: ma chi sei tu? Imbecille da web? Fatti furbo e vai sul tuo sito di venaria!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 1 anno fa

      Come era scontato, nessuna risposta nel merito. Mi spiace tu debba insultarmi dato che io non l’ho fatto.
      Liberissimo quando vuoi di commentare rispondendo nel merito alle critiche che ti sono state fatte.
      Fino ad allora le tue valutazioni infondate rimangono tali, se fatte per (incolpevole) ignoranza, fanatismo o malafede devo ancora capirlo.
      Un saluto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Filadelfia - 1 anno fa

    Serve al Toro x misurarsi in 3 competizioni. No alla cessione. La Spal si rivolga altrove.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mimmo75 - 1 anno fa

    Quando un allenatore come Mazzarri dice che la fase difensiva andava fatta molto meglio, bisognerebbe almeno provare a capire perché. Invece niente, ci si accoda ai giornalisti che scrivono l’esatto contrario di quel che ha detto il mister. Ricordo un bel 7 a Verdi (non dico la testata on line perché sarebbe ingeneroso), quando era all’Empoli, con tanto di spiegazione della differenza dela prestazione tra primo e secondo tempo…peccato fosse in tribuna! Ricordo altresì dotte spiegazioni giornalistiche su come il Toro avesse in mente di sostituire Belotti (destinato al Milan) con Verratti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FVCG'59 - 1 anno fa

    Resto dell’opinione che prima di venderlo ci penserei bene: Lyanco piuttosto, che nonostante abbia, in teoria, molti aspetti positivi, non ha di Bonifazi la testa, personalità, serietà e affidabilità.
    Se un difensore si deve vendere, che sia il brasiliano: lo voleva mezza Europa e allora che lo si venda ad un prezzo adeguato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 1 anno fa

      Da cosa intuisci che bonifazi ha testa, personalità, serietà e affidabilità superiori a lyanco?
      Sulle prime 3 potrei scommeterci tutto che tu non ne sai niente né di lyanco né di bonifazi. Sull’ultima basterebbe fare lo sforzo di sbirciare su internet per vedere che dici balle.
      La verità è che se bonifazi ti sparasse in testa tu gli faresti i complimenti per la mira.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. TOROHM - 1 anno fa

    BAH….visto l’abbondanza in difesa se si sacrifica per un buon centrocampista o trequartista non mi strappo certo i capelli.
    Un Lyanco fisicamente a posto penso sia di gran lunga migliore di Kevin, certo ai prezzi che girano per meno di 13/14 mln non vale la pena venderlo perchè comunque in giro di italiani migliori non ce ne sono tanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Policano - 1 anno fa

    Ognuno dice la sua minchiata… Tutti tecnici di coverciano….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 anno fa

      Tu le chiami minchiate. Altri le chiamano opinioni. Sulle quali si può essere d’accordo o no. Specificatamente su ciò che è stato scritto dalla redazione, io non sono per nulla d’accordo. Ma sempre di opinione si tratta. Mi sembra che i forum soprattutto a questo servano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ribaldo - 1 anno fa

        tutto ciò non toglie che anche le “opinioni” (specialmente le mie) possano allo stesso tempo essere definite “minchiate” in fondo si tratta di un’opinione sull’opinone.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Ma anche no.
          Questione di modi. Evidentemente soggettivi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ale_gran79 - 1 anno fa

    Ha giocato una partita sufficiente contro un avversario scarso. Che prova di maturità sarebbe? Mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. GlennGould - 1 anno fa

    Raramente sono stato così in disaccordo con un articolo.
    Per me è stato esattamente l’opposto. Ossia, nonostante la partita semplice, ha dimostrato quanto non sia adatto a questo tipo di gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 1 anno fa

      E meno male che Mazzarri è stato esplicito!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 1 anno fa

        “.. ottime qualità di lettura di gioco”.

        Ma che è, scherzi a parte?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13994478 - 1 anno fa

      Ma che partita hai visto? È stato il migliore dei nostri, infinitamente più affidabile di Bremer

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 anno fa

        Ovviamente concordo.
        Anche nel commento Sky grandi elogi per lui!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Ciao @Madama.
          Evidentemente i commentatori di sky hanno visto cose che io non ho visto. O magari, non hanno visto cose che ho notato io.
          Per quanto mi riguarda, non sono qualche drbbling ed uscire palla al piede, o non far segnare il proprio avversario, oggettivamente molto modesto,che fanno di Bonifazi un difensore adatto a questa difesa.
          Ma altro. E, la partita di ieri, non ha fatto altro che confermare ciò che penso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. GlennGould - 1 anno fa

        E be, in questo senso evidentemente diversa da quella che hai visto tu.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mimmo75 - 1 anno fa

    Si vabbè ciao.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy