Torino-Bologna 1-1, Mihajlovic: “Sono un po’ cuore Toro, spero si salvino”

Le voci / Così il tecnico felsineo al termine dei novanta minuti: “Abbiamo preso gol senza subire tiri in porta. Ai punti avremmo vinto noi”

di Redazione Toro News

Sinisa Mihajlovic ha analizzato la gara tra Torino e Bologna ai microfoni di Sky Sport: “Oggi abbiamo stabilito un nuovo record. Abbiamo preso gol senza subire tiri in porta. Siamo riusciti pure a fare questo. Peccato, avremmo meritato di più. Sono stato contento, ai punti avremmo vinto noi. Sono felice anche per il Toro che almeno muove un po’ la classifica, speriamo che si salvi, sono un po’ cuore Toro“.

TURIN, ITALY – DECEMBER 20: Referee Fabrizio Pasque speaks to Sinisa Mihajlovic, Head Coach of Bologna F.C. 1909 and Rodrigo Palacio of Bologna during the Serie A match between Torino FC and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on December 20, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

MIHAJLOVIC – Il tecnico serbo ha quindi proseguito: “Abbiamo dieci giocatori fuori, non sarebbe stato facile nemmeno per una squadra più allestita della nostra. Con qualche cambio offensivo in più avremmo anche potuto vincerla, oggi in panchina c’erano sette ragazzi della Primavera. Da gennaio quando recupereremo tutti sarà più facile gestire le partite. Palacio? Da ammirare. Ha 39 anni ed alla terza partita in una settimana ha fatto uno scatto di trenta metri al 44′. Mercato? Vinciamo con l’Atalanta, poi ci sarà il tempo per pensarci”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio Graziani - 1 mese fa

    Un allenatore come Giampaolo, esonero a Bologna, Firenze, Milan, Torino alla nazionale serba. Mai un piazzamenti europeo. Un Giampaolo 2 alla riscossa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. moulinsk_937 - 1 mese fa

    Auguri anche a Mihajlovic. Non l’ho mai considerato un grande tattico ma gli vanno riconosciute un po’ di cose: i suoi campionati erano dignitosi (non sarà mai andato in Europa ma mica eravamo penultimi), ogni tanto si vedeva anche del gioco (a lui piacevano quelli capaci di giocare al calcio, tipo Ljiajc), a Bologna con una squadra scarsina sta facendo mica poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mimmo75 - 1 mese fa

    Ma piantala che col cuore Toro c’entri come le banane nei tortellini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 1 mese fa

      Forse lo è più di Longo…. e cmq con più capacità… ma tu ami solo l’anticalcio di Mazzarri…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BogaBoga - 1 mese fa

    Onestamente ho un gran bel ricordo di Sinisa.
    L’unico allenatore in 15 anni che si è fatto girare seriamente le palle dopo l’ennesimo derby perso.
    E infatti la società subito dopo non ha perso tempo ad esonerarlo… Tanto per dare un esempio di attaccamento alla maglia!
    Chi semina niente raccoglie niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Askorbato - 1 mese fa

    Bla bla bla ….. Sinisa pur allenando squadre del calibro di Milan Fiorentina sampdoria la nostra NON SI È MAI QUALIFICATO NELLE COPPE EUROPEE. Collegate il cervello con la bocca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. f_p_b_qsv_14554814 - 1 mese fa

      Parli per esperienza perché tu l’avevi collegato al buco del c…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 1 mese fa

    L inzio della fine è stato l esonero di sinisa, che nonostante l orrenda difesa che cairo gli aveva comprato, venne mandato via per avere fatto solo 26 punti alla fine del girone di andata. Che schifo eh! L unico che ci ha messo qualche cosa in questo toro, in termini di grinta e personalità, l unico che ha sempre detto ciò che pensa e l unico che continua a perseverare nel suo credo calcistico, com un attaccante di 40 anni che non è certo belotti e una rosa del nostro stesso livello. Il bologna viene qui con il doppio dei nostri punti e, nonostante viva un momento di difficoltà pari al nostro, con mezza squadra fuori ci regala giusto un punto, proprio perché è natale! Sinisa aveva chiesto 4 giocatori di livello per entrare stabilmente in europa… li avete visti voi? Da allora cairo ha chiuso, dimostrando di non avere alcuna ambizione e oggi ci troviamo qui, con tutti che ci hanno gli auguri e provano pena per noi, la stessa pena che proviamo noi tifosi. Sinisa è un grande… cairo invece non lo è stato. Per questo siamo ultimi in classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. f_p_b_qsv_14554814 - 1 mese fa

      Grande commento . A sostegno della sua logica ricordo ai puffi da tastiera che avevano mandato al rogo Ljacjic perché inutile al loro conducator Mazzarri come non sia mai più tornato in questa squadra di merda quel genere di talento seppur incostante e non assoluto . Il risultato dei “so tutto io” di stampo Seriniano è sotto gli occhi di tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. f_p_b_qsv_14554814 - 1 mese fa

    Grazie Miha del pensiero. E non fare caso ai malati di mente che girano da queste parti. Nessuno si diverte più a prenderci per il culo. Siamo talmente nulli grazie alla Cairese e ai puffi da tastiera che hanno sempre supportato lo scempio della società e di Mazzarri che non siamo neanche più intersssnti da prendere per il culo. Fatevi furbi ma credo che la vs impresa di farvi tali sia più ardua dell’impresa del toro di salvarsi .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Ora dobbiamo sorbirci pure la falsa pietà degli avversari.
    Mi sa di presa per i fondelli questa battuta.
    Caro Sinisa pensa ai cazzi tuoi.
    Non mi pare che il Bologna abbia dominato.
    Ho visto due squadre orrende.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Oramai ci prendono per il.culo un po tutti..il torino fc oggi ha fatto schifo il pari sta stretto al bologna può essere.il tiro te lo ricordo io..verdi con da costa che devia in corner,quindi almeno taci e se sei onesto come dici di le cose giuste se no vale tutto..e non fare lo spiritoso che alleni il Bologna non il Real..e magari non ti salvi pure tu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. abedinpele - 1 mese fa

    E questo ci prende anche per i fondelli… pensa alla tua squadra che problemi ne ha diversi,, oggi ti è andata bene perchè di fronte avevi un mister più scarso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 mese fa

      Mo sembra che ci stia pensando molto meglio che il nostro du allenatore, visto che nonostante tutte le difficoltà che ha riesce abavugare al doppio dei nostri punti

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy