Torino, Izzo sui social: “Contento per il ritorno, guardiamo avanti”. Verdi aspetta Baselli

Social / Le reazioni dei giocatori granata dopo il pareggio interno contro il Bologna

di Andrea Calderoni

Nel momento negativo del Torino uno dei pochissimi aspetti positivi è l’imminente ritorno di Daniele Baselli. Il centrocampista è tornato ad allenarsi in gruppo ma per il match contro il Bologna non era ancora convocato. Tuttavia ha seguito comunque la squadra ed è stato abbracciato calorosamente dai suoi compagni prima del fischio d’inizio. Simone Verdi ha voluto condividere sui social il suo abbraccio con l’amico, scrivendo: “Amico mio, ti aspettiamo in campo”. Il numero 24 peraltro ha commentato la gara contro i rossoblù, che ha visto il suo ritorno al gol, ai microfoni di Torino Channel: “Quando andiamo in vantaggio la paura della classifica ci fa arretrare”, alcune delle sue parole. 

Molto contento di essere tornato titolare Armando Izzo. Il difensore napoletano su Instagram prova a lanciare anche un messaggio positivo all’ambiente granata in un momento terribile. “Felice di essere tornato in campo dall’inizio e aver ritrovato il ritmo partita. Sempre tutti uniti e compatti, guardiamo avanti con lo spirito vincente” ha scritto Izzo, impiegato per 85′ come terzino destro della difesa a quattro.

Federico Bonazzoli, infine, non ha scritto nulla ma postato una storia con un semplice cuore rosso sotto il cerchio di squadra davanti alla panchina prima dell’avvio della partita contro il Bologna. Tra l’altro per lui non è stata una domenica positiva, essendo uscito per infortunio al 27′ del primo tempo.

Per il resto, nessun granata ha commentato la gara sui social: Belotti, dal canto suo, ha repostato alcune storie di amici e parenti che gli facevano gli auguri per il 27esimo compleanno, tra cui la moglie Giorgia, incinta di una bambina.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GiaguaroGranata - 4 settimane fa

    Verdi, se aspetti il 61 sbarrato e poi prendi la corriera puoi andare a aramengo, che è il tuo posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luke90 - 1 mese fa

    Ci sono giocatori che vogliono andarsene e fanno di tutto per convincere a lasciarli andare … in un modo o in un altro. Del resto fotte nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Numero7 - 1 mese fa

    Sicuramente se c’era un centrocampo più veloce e soprattutto di qualità lo stesso Verdi sarebbe stato un giocatore migliore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bob Rokk - 1 mese fa

    a volte ho la vaga (ma non troppo vaga) che, oltre ad essere palesemente scarsi, ci prendano allegramente ‘per il c*lo’..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Pulster - 1 mese fa

    Chi vive sperando, muore cagando…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. massimo.buff_2491189 - 1 mese fa

    Più che “si deve” guardare avanti direi meglio “si può” guardare avanti … visto che dietro non c’è più nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. stanislaobozzi - 1 mese fa

    fate schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. GiaguaroGranata - 1 mese fa

    Verdi dovrebbe aspettare se stesso in campo, non Baselli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mimmo75 - 1 mese fa

    Parlare di spirito vincente dopo 1 vittoria in tredici partite con una classifica impietosa e il record mondiale di punti persi in rimonta è una vera presa per il culo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy