Torino-Milan 2-1, Mazzarri: “Vittoria meritata, adesso testa a Parma”. E sul 4-4-2…

Torino-Milan 2-1, Mazzarri: “Vittoria meritata, adesso testa a Parma”. E sul 4-4-2…

Le voci / Le dichiarazioni dell’allenatore granata nel post-partita

di Nicolò Muggianu

A SKY

TURIN, ITALY – SEPTEMBER 26: Torino FC head coach Walter Mazzari watches the action during the Serie A match between Torino FC and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on September 26, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Al termine della gara tra Torino e Milan ha parlato Walter Mazzarri. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky: “In casa ci sono sempre tante aspettative, c’era il ricordo della vittoria dell’anno scorso e i ragazzi sentivano la responsabilità. Nel primo tempo abbiamo sofferto e i ragazzi sono stati bravi a non subire il secondo gol. Quello che ci diciamo nello spogliatoio magari lo dicono i ragazzi, non io. Di sicuro ho cambiato modulo, e abbiamo fatto bene. La classifica non si guarda mai. Dobbiamo continuare così, l’anno scorso saremmo arrivati quarti, se si guarda il girone di ritorno. Il campionato è come il “Giro d’Italia”, si va avanti tappa dopo tappa, adesso bisogna guardare alla prossima finale che è a Parma. Zaza e Belotti? Nel primo tempo male, ma si cercano anche troppo e gliel’ho detto. La squadra è formata da 11 giocatori, quando uno è messo meglio degli altri ci deve provare. Sono contento che si vogliono bene ma bisogna fare le cose con logica”.

93 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kenyagranata - 3 settimane fa

    Voglio fare una domanda a tutti voi.
    Quando scoppia un caso come quello di Nkoulou alcuni affermano che la colpa è del presidente Cairo e di Mazzarri…quando si vedono Belotti e Sirigu metterci l anima si dice che lo fanno al di là dei demeriti della società e dello staff tecnico.
    A me sembra una bella contraddizione…ok…siamo tifosi e in quanto tali ragioniamo più di pancia che di testa,ma quando si vedono giocatori che risolvono le partite in questo modo non sarà perché l ambiente in cui lavorano esalta le loro qualità?
    Non dimentichiamoci che SIRIGU per il PSG era bollito,che quando Belotti era in crisi di gol leggevo commenti di tifosi che ne auspicavano la vendita.
    Se adesso girano a mille non sarà un po’ merito anche della società, dell’allenatore,dell’ ambiente in cui lavorano?
    Scusate ma non riesco a vedere solo cose negative in questa squadra…forse perché sono un inguaribile ottimista,ma troppa negatività è fuorviante.
    Saluti a tutti.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kenyagranata - 3 settimane fa

    Per un’ora abbiamo giocato malissimo,anzi non abbiamo giocato.Poi ci siamo svegliati, cambiato disposizione in campo, Belotti e Sirigu fantastici,Ansaldi quando c’è da la differenza,ecc.
    Semplicemente le partite durano 90 minuti e alla fine abbiamo avuto ragione noi.Questo è il calcio!!!
    Nel secondo tempo Giampaolo spiazzato, Mazzarri cambiando a sparigliato tutto…salvato da SIRIGU e BELOTTI?…ma sono due giocatori del Toro… Quando si perde la colpa va divisa tra squadra e allenatore,quando si vince bisogna dare merito a tutti.
    Godiamoci questa vittoria.Che sia d’auspicio per riscattare contro il Parma le figuracce dello scorso campionato.
    Contro il Parma voglio vedere una squadra consapevole della propria forza,che non molla mai…CUORE TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Immer - 3 settimane fa

    Vorrei sapere che fine ha fatto il mitico bonifazi mah mettiamo sempre i soliti ha fatto bene mah. Forse il nostro prode vorrà venderlo a fine stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Esempretoro - 3 settimane fa

    Sono allibito dai toni che leggo tra fratelli di tifo.
    Ma siete pazzi? Se come credo l’obiettivo di tutti è vedere il Toro più in alto possible ci scanniamo tra noi per una partita vinta???
    Abbiamo vinto di chiappa? Ok, ma mi si dica di quanta sfiga è piena la nostra storia.
    Non giochiamo bene? È vero, ma vi sono momenti nei quali già saper soffrire e dare il massimo possibile ha comunque una valenza importante.
    Miracoloso il passaggio a 4? Opinioni (col Lecce non ci aveva detto bene),godiamoci l’uomo solo al comando, questo ragazzo diventato uomo da noi mi ha commosso,ed ha mostrato come volontà e grinta possono catturare il momento.
    Carpe diem, Gallo, e carpe diem Salvatore. Auguriamoci solamente che il loro esempio (insieme a Izzo) sia un pungolo per gli altri.
    Questa vittoria sporca va accolta con serenità, senza causare divisioni tra noi.
    Non siamo guariti e con tutta probabilità ci vorrà ancora un po’ per vedere qualche partita che non ci faccia rischiare l’infarto, ma anche se con tutta onestà il Milan non meritava la sconfitta,mi sarebbe piaciuto sentire Giampaolo commentare con la stessa onestà la loro vittoria sul Verona (ricordo bene?).
    Il tempo darà le risposte migliori, ma… Fratelli,teniamoci il buono, in fondo i ragazzi anche all’angolo hanno sempre lottato, ciascuno anche nei limiti di bagaglio tecnico ed atletico. Persino quello sciagurato di Zaza (lol).FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. pinco pallino - 3 settimane fa

    Immenso Belotti, il nostro orgoglio.
    Con Ansaldi in campo è sempre un altro TORO.
    Credo che il mister ieri, abbia avuto il merito di capire che facevano veramente schifo e di giocarsela al tutto per tutto e con un TORO a trazione anteriore si sono visti i risultati, creando tante occasioni gol.
    Anche il milan ha creato le sue situazioni gol. Non le ha fatte, chi se ne frega.
    Zaza sarebbe facile oggi insultarlo. Non lo farò, certo che qualche parolaccia m’è scappata quando l’ho visto accasciarsi per terra.
    Boh..cazzo devi pensare?
    Era solo davanti al portiere.
    Forse a Donnarumma gli puzzava il fiato e per questo è svenuto.
    MI ha fatto un pò schifetto vedere,alla fine della partita, l’infamone di nicolas, tutto sorridente, andare con gli altri compagni verso la curva a prendersi gli applausi..boia che faccia da nkoulou che c’ha questo…non c’è più limite..ahibò
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. leoj - 3 settimane fa

      condivisibile quasi tutto ma preciserei: il mister ha agito bene inserendo Ansaldi e schierando finalmente una formazione per vincere, ma il toro per tutto il primo tempo ha fatto più che schifo, almeno se subire tutto il tempo senza costruire una vera azione che sia una, sia ancora considerato fare schifo.
      Il gioco non c’è (ancora..) ,niente, se il gallo non si inventa una vittoria da supereroe con due trovate da invasato del gol e sirigu non fa i soliti miracoli oggi saremmo alla disperazione.
      Zaza non è da insultare, non fosse che perchè piace a sua maestà il gallo averlo lì, perchè probabilmente lo aiuta a fare il gallo e perchè per la figuraccia che dici è venuto anche a scusarsi sotto la curva.
      Nkoulou è un infame e ho detto tutto, ma nella difesa di ieri sarebbe stato un marziano. quindi o fuori o dentro, fare le bambine offese è imbarazzante da vedere e per chi assiste alla scenetta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. WGranata76 - 3 settimane fa

    Parlando di ieri ci sono delle evidenze abbastanza chiare.

    Lyanco non è per nulla pronto a sostituire N’Koulou e, come detto in precedenza, ha dimostrato di essere molto capace solo in difese a 4, mentre a 3 manca totalmente di esperienza. Troppi errori di piazzamento, di scelta se anticipare o temporeggiare, scarsa capacità nel governo della linea del fuorigioco e in due occasioni nello specifico siamo stati graziati dalla chiamata errata dei guardalinee o errori del Milan. Nel calcio moderno il centrale di una difesa a tre deve avere molta esperienza e grandi doti, ma per ora Lyanco ha solo un ottimo potenziale e infatti ieri (come contro la Samp) è stato nei fatti e nei risultati disastroso.

    Altra evidenza è lo stato di forma, che in molti interpreti è davvero ancora un problema e questo, come già ampiamente discusso da staff e tifosi, è dovuto ad una preparazione anticipata con carichi scarsi e al ritardo di preparazione di giocatori impegnati con le nazionali. Il nostro gioco, oltre ad un approccio migliore nel secondo tempo è davvero cresciuto solo dal 60′ quando il Milan è andato in crisi atletica e la differenza a parità di scarso apporto fisico lo ha fatto l’affiatamento tra i nostri, che hanno più di un Milan che ha cambiato tutto. Su questo tema ricordo che una società più organizzata ed avveduta avrebbe acquistato prima dei giocatori per potenziare la rosa. Ieri abbiamo visto l’impatto e la preziosità di un Ansaldi in campo che, con i giusti tempi di mercato, avrebbe beneficiato di una riserva che gli avrebbe magari risparmiato un infortunio.

    Verdi ha ancora bisogno di entrare nelle meccaniche di gioco. Questo si è visto sia nella posizione di trequartista, dove non ha ben figurato, sia sulla posizione esterna dove ha provato ad incidere saltando l’uomo e fornendo cross, ma è stato comunque poco efficace. I cross erano spesso indirizzati male ed i passaggi erano effettuati lentamente per via della scarsa abitudine alla posizione e movimento in campo dei compagni. Anche in questo un acquisto in tempo precedente, per poi pagarlo la stessa cifra, avrebbe pagato in termini di integrazione del giocatore.

    Aldilà dei fatti sopra riportati, mi sento di dire che Mazzzarri ieri ha fatto delle mosse azzeccate ed ha inciso sulla partita. Sistemare la difesa a per aumentare la spinta sulle fasce è stata un’ottima mossa che, con un pò di fortuna e grazie al solito immenso Sirigu, ha pagato. Che sia un allenatore che magari non è spettacolare e un pò difensivista lo sappiamo bene tutti, ma sicuramente se ieri abbiamo vinto è anche grazie alla sua mano, così come ha ampi meriti nelle prestazioni dell’anno scorso.
    Abbiamo sicuramente sofferto di un inizio roccambolesco, con preparazione frammentata e mercato lento, oltre al caso N’Koulou, ma i giocatori ci sono e le possibilità sono parecchie anche per i moduli. Bisogna essere pazienti come ho già detto in precedenza (e ieri Mazzarri lo ha confermato in intervista) sino alla prossima sosta dove probabilmente rimetteranno in sesto la condizione atletica di tutti.
    Spezzo anche una lancia a favore di Zaza che, seppur sprecone e pasticcione alle volte, sta dando un gran supporto e ieri senza di lui non avremmo vinto. Lo dico anche perchè personalmente (sbagliando) lo avrei tolto a favore di Iago ieri e questo è un altro merito del mister che lo ha tenuto seppur ammonito.

    Alla fine continuo a confidare nel sesto posto senza patemi e penso che ce la potremo giocare tranquillamente anche per il quinto così da entrare in europa. Non credo di più perchè alcune lacune di qualità in campo ci sono ancora per puntare più in altro, a meno di avere fortuna tipicamente non dalla nostra parte.

    A tendere prevedo che ci sarà un orientamento a due moduli principali:

    Contro squadre ostiche:

    Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji (Bremer); De Silvestri (Laxalt), Rincon, Baselli, Ansaldi; Verdi (Iago); Belotti, Zaza

    Contro squadre abbordabili:

    Sirigu; Izzo (Bonifazi), N’Koulou (Lyanco), Bremer (Djidji); Laxalt (De Silvestri), Lukic, Meitè, Aina (Ansaldi); Verdi , Belotti (Zaza), Iago

    Però ora si deve prendere almeno un punto a Parma per non ricadere subito in termini di morale e poi tirare un poco il fiato.
    Diamo il tempo a mister e ragazzi di crescere, d’altronde l’anno scorso non ci hanno deluso, anzi.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Nero77 - 3 settimane fa

    Squadra imbarazzante,niente gioco,niente anima,giocatori fuori forma.2 episodii ed un Milan sotto tono ci hanno dato 3 punti .Cè mto da fare ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 3 settimane fa

      Aggiungi “Bianco” al tuo nickname, diventerà “BiancoNero77”, e tutto fila.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 3 settimane fa

      Tu ed altri 9 avete tanto da fare per osservare una partita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Hastasiempre - 3 settimane fa

    Se Nkoulou non faceva il pirla ………oggi avremmo almeno 4 punti in più e nessuno avrebbe da ridire su palledighisa .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Dan - 3 settimane fa

    Quarti. Vedere come “rode il culo” (cit. Belotti) ai patetici e ridicoli tifosucoli da tastiera fa godere come la vittoria. Tanto Maalox per i comici haters da strapazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. pupi - 3 settimane fa

    Handanovic è sempre il migliore in campo, ma nessuno “farnetica” tragedie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vit71 - 3 settimane fa

      infatti l’inter è andata bene l’anno scorso?!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dan - 3 settimane fa

        Avevano l obiettivo di andare in Champions League e ci sono andati. Quindi si è andata bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. pupi - 3 settimane fa

    Prendiamo Coppitelli, in una Imolese che lo scorso anno ha sfiorato l’impresa ora 6 partite 2 punti, ventesimo ed ultimo posto in classifica. Esonerato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fabio.tesei6_13657766 - 3 settimane fa

    Assolutamente no no no e poi no. Non è una vittoria meritata. Ma caro Walter ma sei in panchina o te le fai raccontare le gare. Io visto 3 vittorie tutte immeritate e 2 sconfitte strameritate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Vit71 - 3 settimane fa

    quando il tuo portiere è SEMPRE il migliore in campo, ti farai bene qualche domanda???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 3 settimane fa

      Una volta sistemati difesa e il filtro a centrocampo sarà dura trovare qualche altro capro espiatorio. Quando i portieri avversari sono i migliori in campo e si perde tutto è nella normalità. Sirigu è il portiere italiano più forte del campionato e gioca nel TORO e fa il suo lavoro per il TORINO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. suoladicane - 3 settimane fa

    immenso Gallo! immenso Sirigu!
    questi sono due veri campioni, ormai lo hanno capito anche le pietre, tranne Mancini…. va beh meglio così
    io sono convinto che il modulo migliore per le caratteristiche dei ns. giocatori in rosa sia il 3.4.3, quindi il testadighisa perde solo tempo a fare 3.4.2.1 o il 3.4.1.2 inventandosi mezzi trequartisti che in rosa non ci sono, quindi mi aspetto che Zaza finisca in panchina e ci resti, e che il Gallo sia supportato ai lati da Verdi e Falque; perchè poi questo non si faccia anche con Verdi fuori forma e Jago infortunato avendo altri 4 esterni di ruolo io sinceramente non lo capisco, così come non capisco perchè si continui a proporre Berenguer che, francamente , poco ha del giocatore di serie A.
    Il modulo con la difesa a 4 ha dato dei buoni frutti, però più per la presenza di Ansaldi che finalmente saltava l’uomo e la garra che ci ha messo Belotti in entrambi i goal, per il resto è calato il Milan non è che noi si sia fatto chissà che……..
    che fine ha fatto jago? non poteva entrare lui al posto di Berenguer? mah……
    Speriamo a Parma di fare meglio da subito e nnn regalare 60 minuti di gioco agli avversari
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Vit71 - 3 settimane fa

    io credo che nella vita si debba essere onesti…
    si può vincere ed essere fortunati… perdere ed essere sfortunati… SEMPRE si deve essere oggettivi!
    che a me stia antipatico Mazzarri è un dato di fatto, anche solo per come si presenta… più di tutto per come piagnucola e si lamenta, spesso senza motivo, accampando scuse oggettivamente inopportune, e per come giocano le sue squadre!
    ma è oggettivo ammettere che con il Sassuolo abbiamo fortemente rischiato e di non vincere, forse anche di perdere per le occasioni subite nel finale… con l’atalanta idem…. ieri nel primo tempo poteva essere una partita già chiusa!!!
    nelle 2 partite perse abbiamo invece meritato di perdere: con il lecce sicuramente, con la samp forse un pò meno… ma certamente non è stata la grande partita descritta dal nostro grande condottiero!!!!
    bsiogna dare atto dello spirico pugnace di questi ragazzi, merito certamente dell’allenatore…
    ma a mio avviso questo non basta più nel calcio di oggi, e io preferirei vedere giocare bene, in attacco e propositivi come fanno molte piccole squadre ormai! non è una questione di modulo o uomini, ma di atteggiamento e voglia di salire insieme, in tanti, portando vicino all’area avversaria molti giocatori…
    detto questo, abbiamo questo e ci teniamo questo! speriamo non troppo a lungo, non oltre fine anno…
    di allenatori bravi adesso ce ne sono parecchi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 3 settimane fa

      sempre per essere oggettivo, da gennaio viaggiamo su ritmi da CL!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vit71 - 3 settimane fa

        hai ragione!
        e aggiungo anche che a Belotti e non solo l’anno scorso non hanno fischiato 10 rigori…
        ma quante partite ricordi di aver giocato bene??? di esserti divertito???
        io poche poche! poi certo che quando vinci tutti sono felici…
        dico solo che per arrivare quinti o settimi potremmo pensare di giocare un pò meglio, questa è una buonissima squadra con molte alternative!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

          Ma tu hai visto come gioca l’inter di Conte??? Squadra tosta, cinica e quadrata, il solo stipendio di conte e Lukaku è pari al nostro intero monte ingaggi,ma dirmi che gioca bene perché da esteta il bel gioco è fatto in un altra maniera. Però chi ha il coraggio di contestarlo dopo 5 vittorie su 5 ???Lo spettacolo lo fanno i giocatori, non i moduli…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

            Lo spettacolo lo fanno anche i moduli oltre che i giocatori nei loro giusti ruoli.
            Con un allenatore più capace oggi saremmo a punteggio pieno perchè questa squadra è migliore di quello che vuole farci credere.

            Mi piace Non mi piace
  16. tric - 3 settimane fa

    Visto che intervistate i giocatori, potreste chiedere a De Silvestri, che è onesto, se il rigore era giustificato? La televisione non ha consentito di capirlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Mestregranata - 3 settimane fa

    Vittoria tutt’altro che meritata. Arrivata dal cuore e dal nostro portiere. Mister encomiare la squadra per la prodezza fatta ieri sera può andarmi bene, ma il Milan con le occasioni avute e sbagliate poteva sbancare Torino e tu saresti a dire tutt’altre frasi di queste

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Simone - 3 settimane fa

    La svolta è arrivata col 4-4-2 e con l’inserimento di Ansaldi.
    Bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Ansaldi e Berenguer e l’uscita di scena di Lyanco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Simone - 3 settimane fa

    Una domanda: se verdi sapeva già di andar via come mai è stato venduto all’ultimo minuto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Benvenuto sul pianeta Terra, forumista di un’altra galassia: forse ti sei perso il lungo tiramolla, durato tutta l’estate, relativo ad Ancelotti che non voleva cedere Verdi finché non fossero stati completati gli acquisti offensivi del Napoli. Alla fine con l’arrivo di Lozano e Llorrente, siamo riusciti a prendere Verdi, a caro prezzo, e a tre minuti dal gong.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        Forse non hai letto l’articolo qui sopra e a cui faccio riferimento.
        Prima di scrivere CAXXATE cerca almeno di capire (se ti riesce) a cosa si fa riferimento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

          Troppo difficile per lui. Noncapisce una cippa di calcio.

          E’ solo uno dei tanti leoni da tastiera…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marcogol - 3 settimane fa

            Tu invece sei la puzzola

            Mi piace Non mi piace
          2. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

            Come al solito: sei il solito nulla cerebrale, buono solo ad insultare.

            😛 😛

            Mi piace Non mi piace
      2. Filadelfia - 3 settimane fa

        Girano la frittata a loro piacimento e secondo le loro convenienze pur di gettare fango. Se avessimo Messi direbbero che non gioca da TORO e non mette il piede. Un consiglio : Non ragionare di loro ma guarda e passa”. FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

          Se avessimo Messi, il fenomeno in panchina gli avrebbe già cambiato ruolo…!!! 😛 😛

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. rza78 - 3 settimane fa

    Incredibile quanta gente straparli di calcio a vanvera…
    Vi siete accorti che stiamo giocando senza il centrale di difesa nonché giocatore più forte della squadra insieme a sirigu e al gallo?
    pensate che una squadra come il torino possa fare a meno di nkoulu e ansaldi?
    pensate che per comandare una difesa basti inserire un giocatore (modesto nei casi di bremer e didjii, acerbo nel caso di lyanco) al posto di un altro e tutto funzioni a meraviglia?
    vogliamo dare un po’ di tempo a verdi che non gioca titolare da più di 1 anno.
    vogliamo ricordarci come giravano le cose prima che arrivasse mazzarri?
    milan e inter non lo battevamo da 30 anni e da quando c’è WM co noi perdono sempre
    e non mi pare che abbiano organici inferiori no?
    vogliamo capire che se la spal batte la lazio e il cagliari batte il napoli può capitare anche che il lecce vinca a torino? io dico che se reintegriamo nkoulu e diamo tempo a WM di riassestare la squadra finisce come l’anno scorso con tutti a scrivere “alla fine devo dare atto a WM…” “Mi rimangio quanto scritto WM…” ecc ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Guarda rza78 che quelli che “straparlano” contro la squadra e Mazzarri sono odiatori seriali. Devono muovere le dita su una tastiera per sfogare le loro frustrazioni da donnicciole insoddisfatte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 settimane fa

        Vi quoto entrambi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filadelfia - 3 settimane fa

          Pure io fratelli granata !!! FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Maxgranataforever - 3 settimane fa

            e io quoto voi che li quotate!!

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 3 settimane fa

            Ahahah Ahahah! Buona questa!

            Mi piace Non mi piace
      2. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

        Oggi sei veramente un fiume in piena….di cazzate…!!!! 😛 😛 😛

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. suoladicane - 3 settimane fa

      perchè dove siamo? con questo calendario super favorevole dove siamo?
      ti faccio notare questo: dai tempi di Borsano, quella che ha a disposizione testadighisa è la migliore rosa in assoluto; ribadisco la migliore, migliore di quella di Miha, molto superiore a quelle allenate dal Vate, migliore di tutte quelle allestite precedentemente da Cairo, da Cimminelli, dai Genovesi, da Goveani (che vinse pure la coppa italia nel 1993)
      quindi, visto che è in assoluto la migliore, perchè fatta di individualità migliori e meglio assortite, mi aspetto che il tecnico ne tragga un buon gioco e dei buoni risultati, perchè nel frattempo il calcio italiano non è migliorato (8 scudetti di fila delle mxxxe dicono anche questo)
      quindi mi aspetto che la squadra asfalti il Lecce in casa, vinca a genova con i ciclisti e se la giochi con le squadre come il Milan, Inter ecc… ed arrivi a qualificarsi nelle coppe e non ad essere ripescata, e che poi in coppa non faccia caterve di goal contro le squadre di serie C, ma vada almeno ai gironi; questo chiedo come tifoso alla società ed ad un tecnico che è uno dei più pagati del campionato, che ha a disposizione la rosa migliore degli ultimi 25 anni e che ha avallato tutti gli acquisti degli ultimi 2 anni.
      Spero poi di essere appunto uno di quelli che a fine anno scriveranno “ho sbagliato il mister mi ha fatto ricredere”, ma purtroppo non avendolo potuto scrivere lo scorso anno, non credo che dovrò farlo questo, questo mio malgrado.
      SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

        Per me questo discorso non fa una grinza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. dattero - 3 settimane fa

    belotti piatek a confronto.
    il secondo gioca da divo patinato,il pmo sputa anima e sangue,fa gol,difende,incita,sprona,fa anche il motivatore,visto che in panca l’allenatore esiaste solo come presenza.
    il mediatico donnarumma ed il concreto sirigu,il pmo goffo insicuro,nel pmo tempo un uscita da amatore,nel secondo una parata in bagher e sul pareggio avete visto tutti com’è andato.
    Sirigu,calmo concentrato sicuro,determinante,lui non appare,è,lui non parla,fa.
    Allenatore ridicolo,non voglio addentrarmi,meglio di no.
    buon lavoro e buona giornata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Sempretoro - 3 settimane fa

    Finalmente un giocatore di cui regalare la maglia ai bambini…Gallo sei un mito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Granat....iere di Sardegna - 3 settimane fa

    L abbiamo sfangata e va bene così. Ora però mister mi raccomando. Trovi finalmente questa benedetta quadratura del cerchio. Il secondo tempo dimostra che possiamo giocare meglio, cerchiamo di farlo più spesso o magari sempre. Sarà pure una corsa a tappe ma se perdiamo troppi secondi poi ci tocca recuperare e non sempre ci si riesce. Intanto cerchiamo di non riproporre certe prestazioni da qui in poi. Sarebbe già qualcosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. portapila41 - 3 settimane fa

    Primo tempo inguardabile come le 2 gare precedenti . Tra primo e secondo tempo una decina di enormi botte di c..o ci hanno salvati dal tracollo poi un enorme Belotti ci ha portati in cielo , c’è stata pure una “perla ” di Zaza da ” oggi le comiche” che non si vede neppure tra scapoli vs ammogliati. Abbiamo vinto e ciò deve bastare ma per quanto riguarda l’avere un gioco siamo ancora ben lontani caro uolter .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. barrieradimilano - 3 settimane fa

    Speriamo che ritrovi il bandolo della matassa e già che c’è che inizi a dare una parvenza di gioco alla squadra, l’anno scorso di belle partite ricordo solo con la Samp a Genova quest’anno ancora niente, la squadra ha cuore, ha alcuni grandi giocatori che spesso, come ieri tolgono le castagne dal fuoco all’allenatore ma di organizzazione di gioco non se ne mai vista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Vit71 - 3 settimane fa

    Sei ridicolo Mazzarri!!! Tu e tutti quelli come te e i tuoi filistei felici se vincono indipendentemente da come giocano….
    Ma hai visto la partita??? O ti sei addormentato in panchina visto il pigiama che indossavi….
    Tiri in porta 3 (Belotti)…. di cui il primo al 45esimo del primo tempo e gli altri sono i gol!?!?
    Hai visto il primo tempo?
    Hai anche visto le 2 occasioni del Milan al 90esimo?! Con la nostra difesa schierata….
    Io credo che questa sia un’ottima squadra che tu non fai giocare a calcio!!!! Non giochiamo male, noi non giochiamo proprio!!!!!
    Abbiamo 2 santi e molta fortuna che ci hanno regalato 9 punti subendo almeno 35 tiri in porta pericolosissimi nelle 3 partite vinte….
    Invece di dire fesserie in conferenza, preoccupati e pensa come creare qualche occasione….
    Qui ce l’hanno tutti con cario ma l’unico giocatore sotto livello è De Silvestri (per era povero….), unico titolare inamovibile per te….
    Anche se qui sono tutti felici, non si può fare una campionato solo su rabbia e agonismo….
    Se fossimo stati sotto 3 a zero nel primo tempo ci sarebbe stato poco da dire….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. portapila41 - 3 settimane fa

      Parole sante ,se poi qualcuno degli avvocati difensori da tastiera del mister ci volesse spiegare che tipo di gioco ha il Torino saremmo tutti grati a loro .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 3 settimane fa

      Ieri sera WM ha cambiato modulo in corsa e fatto i cambi giusti, segno che ha seguito la partita. La squadra è solo discreta, alcuni giocatori non sono al top come De Silvestri e Rincon, però ha carattere e quando gioca con carattere riesce a fare la differenza. Questo con Lecce e Samp non si è visto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Wallandbauf - 3 settimane fa

        Oltre al carattere bisogna iniziare a vedere qualità e fase offensiva. Spero che il rientro di nkoulou e iago rimetta tutto in ordine, anche nella testa del mister

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Granatissimo1973 - 3 settimane fa

    Piazzista di bischerate, qui l’unico fenomeno da baraccone sei tu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

      Che bello vedervi alzare la testa dalla sabbia, come gli struzzi.

      Già dalla prossima la ricaccerete dentro, da buoni codardi e vigliacchi da tastiera… 😛 😛 😛

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 3 settimane fa

        Non fai altro che aspettare certe occasioni, egocentrico e basta, hai sbagliato forum vai su “novella 2000”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

          Tesoruccio, non è colpa mia se sei il solito castrato amigdale.

          Fai pace con la segatura che hai nella scatola cranica..!!! 😛 😛 😛

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. commercial_9666663 - 3 settimane fa

    Ma in quanti rompete solo le palle!?
    Abbiamo vinto e siamo quinti
    Forza toroooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Tifoso da Malta - 3 settimane fa

    Il Parma era la nostra bestia nera l anno scorso con due vittorie.
    Spero che questo anno siamo noi il bestia nera del Parma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. ddavide69 - 3 settimane fa

    Grazie ragazzi. Sirigu uber alles. Belotti sbaglia a volte ma si sbatte sempre e sarà sempre il mio idolo. Terzo, con Ansaldi e tutta un altra cosa. Infine, forse unaa condizione appena migliore ci è servita. Non so cosa sarebbe successo se non avessimo vinto o almeno pareggiato ma occorre aver fiducia nei mezzi al di la della disposizione in campo e ora testa al Parma per non gettare tutto alle ortiche. Spero che Mazzarri osi di più, altrimenti con certe squadre chiuse si fa poca strada e si rischia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

    “Quest’anno siamo tornati presto e non ho potuto provare più moduli. Quando ho tempo ci lavoro e ho avuto modo in queste settimane di farlo.”

    Perchè tu avresti “più moduli”…???

    E se li hai in 18 mesi non hai avuto il tempo di provarli…???

    Quando hai tempo “ci lavori”…??? Perchè, come lo passi il tempo in allenamento durante la settimana…???

    E allora, se non lavori su schemi e moduli, perchè le porte chiuse al Filadelfia…???

    Ma smettila una buona volta…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Dario61 - 3 settimane fa

    Si difende l indifendibile a quanto pare..un primo tempo imbarazzante . inoltre vorrei capire gli schemi di Mazzarri e sicuramente vorrebbero capirlo pure i giocatori..questa partita l’hanno vinta da soli Belotti e sirigu perché senza di loro saremmo mal messi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

      Devi capirli, Dario61, dopo 10 giorni che gli rodeva il c…..o i soliti noti si sono subito ringalluzziti e stanno portando in trionfo il loro “fenomeno da baraccone”, come se fosse stato l’artefice della vittoria di stasera.

      M grazie a Dio abbiamo Belotti, Sirigu, Izzo e adesso nuovamente Ansaldi: manca ancora Iago e poi saremo a posto.

      Sempre ammesso e non concesso che il “fenomeno da baraccone” sia in grado di capire che il Gallo deve essere supportato da due ali alte come Verdi e Iago, con Ansaldi e Laxalt a centocampo e Nkoulou perno della difesa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Se non erro Sirigu e Belotti erano regolarmente in campo anche contro Lecce e Samp.
      La tua sparata è abbastanza ridicola: si vince e si perde tutti insieme.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. michelebrillada@gmail.com - 3 settimane fa

    zaza non deve essere convocato non è un calciatore di serie A è inutile che mazzarri parli di lui è ridicolo da paperissima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WAKEMAN - 3 settimane fa

      io lo sto dicendo da quando è arrivato al Toro. Scarso e inutile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Calogero - 3 settimane fa

    Le critiche non hanno mai fatto male a nessuno e tutti le devono accettare con umiltà, mister Mazzarri compreso. Quando si vince e la squadra gioca bene arrivano anche gli elogi mi pare, da stampa e tifosi a mister e calciatori, ma quando si gioca male si deve ripartire e qualche volta si deve anche saper chiedere scusa dato che si chiede presenza e sostegno in campo e fuori. Comunque quella di oggi è stata un’ottima prestazione da parte di tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. abatta68 - 3 settimane fa

    Dio mio zaza che cosa ha fatto… robe da ritirarsi dal mondo del calcio x la vergogna! E vogliamo parlare di bremer? Qui se non recuperiamo i giocatori tecnici sarà sempre peggio. Non un pallone giocabile in uscita dalla difesa, non un esterno che saltasse l uomo, mai una triangolazione a centrocampo,.. mazzarri ha molto da fare, il risultato di questa sera prendiamolo come risarcimento morale x i tifosi, ma una squadra che gioca a calcio è ben altro. Speriamo in un po di entusiasmo va! Forza toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. GRISCHIANO - 3 settimane fa

    Esclusi quei 3-4 elementi, credo che il limite di questa squadra sia la testa, questa settimana ho sentito dire dal mister di toccare tutti i tasti, vuol dire che ne è consapevole. Abbiamo buttato 6 punti in campionato finora, ora testa a Parma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 settimane fa

      Guarda che anche Atalanta e Milan possono dire la stessa cosa..capita anche che certe partite ti vadano bene, bennoltre i tuoi meriti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Mister ascolta un idiota: piantala di ribattere ai tifosi e vai avanti per la tua strada che non devi dimostrare niente a nessuno. Siamo milioni, non riusciresti comunque ad “accontentare” tutti. Chi offende si squalifica da solo. Basta. Pensa alla squadra, a farla crescere di condizione e a migliorare il gioco. Le basi sono solidissime, non sarà difficile far meglio della scorsa stagione. Stasera gran parte del merito della vittoria è stato tuo e del modulo cambiato in corsa che ha rimbambito il Milan. Poi Belotti e Sirigu han completato l’opera. Alla fine erano tutti sulle ginocchia ma pieni di orgoglio e con il cuore in mano. Come tu gli hai insegnato a fare. Onore a te, Palledighisa. Sei un grande, punto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. rza78 - 3 settimane fa

    Mister un consiglio…lasci parlare …per lo più é gente scontenta che si deve sfogare. Buon lavoro e avanti così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. eurotoro - 3 settimane fa

    bravo Walter…confronto con Gianpaolo stravinto grazie al cambio modulo..che sorpresa e’ stato il 4 4 2…chi vince ha sempre ragione!!! vittoria importantissima in un momento troppo critico!! 3 punti pesantissimi daje Walter!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

    Le castagne dal fuoco te le hanno tolte Capitan Belotti, San Sirigu, Izzo e Ansaldi.

    Per il resto sempre la solita solfa e si è visto eccome.Avvassa pure la cresta perchè Parma è dietro l’angolo.

    E adesso voglio vedere Nkouou Ansaldi e Laxalt dentro, con Verdi e Iago lai alte e al centro il Capitano.

    Zaza può tranquillamente accomod<rsi in panchina e restarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

      E chi gliele doveva togliere??? fammi capire..Io e te?? Oppure doveva entrare in campo lui???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

        In campo è meglio che non ci entri: fa già abbastanza danni fuori…!!!

        Per il resto puo solo ringraziare Quei Quattro (come sempre) se stasera ha vinto la partita.

        Altro che “ho cambiato modulo”…!!!

        Adesso vorrebbe prendersi tutti i meriti dopo che Quei Quattro gli hanno salvato (purtroppo) la panchina…per ora…!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

          Vorrei rammentarti che quei 4 insieme agli altri sono nostri tesserati con tanto di contratto e sono pagati, pensa un po’, proprio per dare tutto in campo e in allenamento perciò non capisco tanta meraviglia. Stranezze del calcio..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

            Infatti sono sempre loro che danno tutto in campo e “tirnao la carretta” nel bene e nel male, mentre il “fenomeno” che sta in panchina ci mette sempre del suo per cercare di fare delle figure di palta.

            Oppure i primi 70 minuti di gioco fai finta di non ricordarli…????

            E meno male che non ci hanno ingrigliato il secondo gol per i loro svarioni, altrimenti stasera parleremmo delle stesse cose di cui si parlava da 10 giorni.

            Mi piace Non mi piace
          2. Marcogol - 3 settimane fa

            Alessandro, tempo perso con questo qui, é ammalato di se stesso

            Mi piace Non mi piace
  41. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    L’hai sistemata nel secondo tempo e ti hanno aiutato molto il Gallo e Sirigu (ma questo ci sta )
    Però è da un anno e mezzo che il Toro sbaglia spesso gli approcci alle partite, non solo adesso che le nostre aspettative sono più alte.
    Devi lavorare su questo caro Walter. Su tante cose ma soprattutto su questo.

    Comunque stasera si è vinto e Il mister come molti giocatori inizia ad andar bene quando prende fiducia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 settimane fa

      È mazzarri che sbaglia, non è la squadra. Qui passa sempre che mazzarri è bravo ad aggiustare a partita un corso e si ignora il fatto che inizia sempre con una formazione sbagliata, oltretutto intimorita dalla paura di perdere dell allenatore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 3 settimane fa

        Le scelte tecniche e tattiche che Mazzari fa sono al 100% dei casi ispirate da Frustalupi con il quale ha un dialogo continuo in panchina. Appena sistemeremo difesa con il rientro di Nkoulou, il centrocampo con si spera la maturazione di Meitè, la crescita e l’inserimento di Verdi e Falque, sono sicuro che sarà un altro Toro. Per ora lasciamo parlare gli insoddisfatti cronici. Intanto siamo quarti. Belotti è un trascinatore e Sirigu è un baluardo (quasi) insuperabile. FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. prawn - 3 settimane fa

    Quando vince e’ piu’ lucido… Vabbe’ avanti cosi’ speriamo di recuperare verdi/iago/n’kolou e che ansaldi tenga botta… grandi sirigu izzo gallo, gente da posto in nazionale fisso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

      Soprattutto oggi abbiamo capito perché faceva partire Verdi dalla panchina…È chiaramente non al meglio della condizione…Io non voglio fare l’avvocato difensore di Mazzarri ma è così difficile pensare che un tecnico con i propri giocatori ci passa l’intera settimana e quindi sa cosa possono dargli???Poi per carità anche lui sicuramente qualche volta sbaglia come tutti..come tutti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Max63 - 3 settimane fa

        È giusto ciò che dici. Ma una formazione come quella contro il lecce e da radiazione. Questo tecnico sembra mettere ansia sia in panchina che nelle interviste, sempre trafelato e sudato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

          Il massimo della sicurezza, della comunicazione e della morìtivazione.

          E adesso vediamo a Parma ccome “cambia modulo”…!!!

          Ci vuole proprio una bella faccia tosta (per non dire altro).

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marcogol - 3 settimane fa

            Piazzista, sei come quei bambini che si intromettono quando gli adulti parlano

            Mi piace Non mi piace
        2. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

          Max63 ma hai visto quanti giocatori non al meglio della condizione abbiamo??Con il Lecce può anche aver sbagliato qualcosa ma ho paura che non avesse grandi alternative…Anche stasera abbiamo chiuso sulle ginocchia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

            E chi l’ha fatta e la fa la preparazione…???

            Cairo o Comi…????

            Mi piace Non mi piace
      2. Ardi - 3 settimane fa

        Verdi era messo fuori ruolo, come accade a falque. Per me, per farli prendere fiducia e rendere al meglio, devono giocare nei loro ruoli. Non è che ci voglia un genio di allenatore per capirlo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

          Esattamente. Verdi non è un trequartista, è un attaccante esterno o seconda punta. Se Mazzarri, o la società, ha pensato che ci servisse un trequartista dovevamo prendere Vasquez o De Paul.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy