Torino-Shakhtyor 5-0: manita granata, fa festa anche Bonifazi

Torino-Shakhtyor 5-0: manita granata, fa festa anche Bonifazi

Al 90′ / All’Olimpico Grande Torino finisce 5-0: gli uomini di Mazzarri chiudono la pratica Shakhtyor in 90′

di Nicolò Muggianu

L’EuroToro non sbaglia. Finisce 5-0 all’Olimpico Grande Torino tra il Torino e lo Shakhtyor Soligorsk. E’ festa granata nel match di andata del terzo turno preliminare di Europa League. Di Belotti (doppietta), Izzo, De Silvestri e Bonifazi le reti del Torino che, in attesa del ritorno in Bielorussia, “vede” già la sfida con il Wolverhampton.

SUBITO AVANTI – Il Wolverhampton chiama (LEGGI QUI) e il Torino risponde. Ottimo esordio casalingo per la squadra di Mazzarri, alla prima gara stagionale all’Olimpico Grande Torino. Al 2′ Belotti apre subito le danze: stacco imperioso del Gallo, che sale in cielo e batte Klimovich con un colpo di testa che finisce a fil di palo. La superiorità del Torino è evidente e al 15′ è già 2-0. Questa volta è Izzo a saltare più in alto di tutti e a fulminare la difesa del Shakhtyor con la seconda marcatura europea consecutiva e della sua carriera. Unico squillo ospite al 36′: dormita generale della retroguardia granata e clamoroso errore di Rybak, che fa sedere Izzo e sbaglia il pallonetto a tu per tu con Sirigu. Il primo tempo finisce così: 2-0 e soddisfazione a metà per Mazzarri.

IZZO OUT – La seconda frazione di gioco si apre con una brutta notizia per il Torino: Izzo out, dentro Bonifazi. Primo tempo sfortunato per l’ex Genoa, infortunatosi prima al ginocchio e poi al polso nel giro di mezz’ora. Da valutare le sue condizioni. Tra il 54′ e il 58′ è Zaza ad andare vicino al 3-0, ma Klimovich si fa trovare pronto e dice di no con un doppio intervento. Altra ottima prestazione da parte dell’attaccante ex Valencia. Il Torino continua a spingere e al 62′ Berenguer conquista un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Belotti, che spiazza Klimovich e fa 3-0. Lo Shakhtyor molla la presa e al 71′ il Torino cala il poker. Klimovich stoppa ancora Zaza, ma questa volta De Silvestri si fa trovare pronto e con un rimpallo fortunato fa 4-0. Nel finale c’è gioia anche per Bonifazi: il prodotto della cantera granata – all’esordio assoluto in Europa League – trova la rete della che sancisce la manita granata. Finisce 5-0 a favore del Torino: il match di ritorno in Bielorussia sarà poco più di una formalità.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rock y Toro - 2 settimane fa

    Vediamo anche le cose meno positive: tre goal, i primi tre, su calci piazzati. Il quarto su rimpallo. Il quinto sempre da punizione. Per la squadra avversaria che avevamo di fronte almeno un goal su azione pulita di prima sarebbe stato doveroso. Sì, l’importante è passare il turno e tanto basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro71 - 2 settimane fa

    Coi lupi sarà il vero spareggio per entrare nella fase a gironi dell’Europa League. Adesso Cairo prendi qualcuno. Mazzarri non può schierare sempre gli stessi 11 giocatori. Tra 7 giorni mi auguro che il mister faccia un significativo turn-over.
    Grazie ragazzi. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 2 settimane fa

    Zaza, bravo anche se, come nell’occasione donatagli da Millico, pure stasera ha mancato di freddezza. I goal mi vanno bene contro i lupi. Al ritorno qualche titolare deve star fuori, Millico almeno 70 minuti sicuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 2 settimane fa

      Ciao @Pupi.
      A parte il fatto che Millico non ha giocato,son d’accordo su Zaza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Thor - 2 settimane fa

    Qui si fa l’Europa, o si muore!
    Forza Toro, con la grinta di Emiliano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 2 settimane fa

    Due esordi di giovani granata e due goals… Quest’anno il mister non ne sbaglia una. Ottimo, proprio contento.

    Non so se e’ vero che faremo turn over al ritorno, secondo me a WM piace far sudare i titolari… Anche se dice sempre che lo sono tutti titolari…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. FORZA TORO - 2 settimane fa

    è andata ora sotto con i lupi inglesi,questi bielorussi fin che stavano compotti erano tosti da scardinare con azioni manovrate,ma già nel primo temposi era intuito che negli spazi saremmo andati a nozze,bene così e buona l’intesa tra il Gallo e Zaza,peccato non abbia segnato,bella partita sua e di tutta la squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Risultato che ci permetterà di dare 90 minuti nelle gambe ai giocatori in ritardo di condizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ddavide69 - 2 settimane fa

    vista la partita. abbiamo risposto bene agli inglesi.
    era importante. Grazie ragazzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy