Torino, Mazzarri perde i pezzi: in allenamento si ferma anche Lukic

Torino, Mazzarri perde i pezzi: in allenamento si ferma anche Lukic

L’allenamento / I granata hanno sostenuto una sessione tecnico-tattica in vista della Fiorentina

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Continua la preparazione in vista di Torino-Fiorentina per i ragazzi allenati da Mazzarri e dall’allenamento odierno non arrivano buone notizie. Nella sessione odierna, infatti, si è fermato anche Sasa Lukic, che ha terminato anzitempo l’allenamento per un trauma contusivo al ginocchio sinistro. Difficile dunque che possa rientrare nell’elenco dei convocati che sarà diramato domani. Stesso discorso per Vincenzo Millico, che si era fermato ieri per un fastidio muscolare ai glutei. Per lui oggi solo una seduta differenziata. Il resto del gruppo ha svolto un allenamento tecnico-tattico agli ordini di Walter Mazzarri, sempre senza Falque, Belotti e Lyanco, che lavorano per recuperare dai rispettivi infortuni.

Il tecnico toscano, dunque, al momento ha solamente 3 centrocampisti a sua disposizione nel caso Lukic non dovesse riuscire a recuperare per domenica pomeriggio, quando i granata affronteranno la Fiorentina. A questo va aggiunta la situazione critica dell’attacco: Belotti è infortunato, Millico acciaccato, Edera squalificato. Per Mazzarri gli uomini si fanno sempre più contati.

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bergen - 7 mesi fa

    Magari in emergenza saltano gli schemi e giochiamo pure meglio.
    A’ la guerre comme a’ la guerre …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alexku65 - 7 mesi fa

    C’è qualcosa di profondamente sbagliato nella conduzione tecnica di Mazzarri. Troppa gente che non rende, troppa gente che si rompe , gioco senza idee , esclusioni, sparizioni, basso senso di appartenenza, Filadelfia chiuso, risultati insufficienti, scarsa personalità, pica corsa, poca precisione, attacco inesistente, difesa che si è rotta, centrocampo inesistente. Per un centesimo di tutto questo Miha è stato fatto fuori. Ora finalmente anche i più ebeti comprendono che non è stato licenziato per ragioni tecniche ma perché evidentemente si è contrapposto alla mediocre gestione cairota. Nessuno ci garantisce che ci avrebbe elevato agli allori della storia (anzi forse no) ma almeno ci ha provato. Il sig Mazzarri e correlato team di lacchè ci consegneranno alla infinita mediocrità che la politica di Cairo ha tracciato già da molto tempo. Ma prima di farlo sfascierà tecnicamente ed economicamente questa squadretta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 7 mesi fa

    Sarebbe comico, persino grottesco, se non riguardasse il nostro amato Toro!
    Non guardiamo gli stravolgimenti ed i cambi di ruolo di cui è capace Mazzarri.
    – Siamo senza un solo centrocampista di riserva: 3 giocatori a disposizione, di cui uno è Meité
    – in attacco: fuori Belotti, fuori FLq

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 7 mesi fa

      Continuo, scusate.
      In attacco da 3 scaliamo a 2!
      2 uomini, Berenguer e Verdi, e nessuna punta pura!
      – fuori Belotti infortunato
      – fuori Falque infortunato
      – fuori Millico infortunato
      – fuori Edera squalificato
      – fuori Zaza perché ha litigato con Mazzarri
      – fuori Parigini, punito perché ha detto di essere sano e pronto a giocare
      – fuori Rauti perché Mazzarri non ha il coraggio di buttarlo nella mischia. Se domani giocherà con la Primavera, non ci sono speranze!
      Che si inventerà il nostro condottiero?
      Aina centravanti, oppure Ansaldi o Bremer?
      Staremo a vedere..
      Tanto lui predilige la panchina corta, e non avrà problemi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13953968 - 7 mesi fa

    Tanto il nostro allenatore vuole la rosa corta per cui non avrà nessun problema a gestire la situazione
    Cairo e Mazzarri GAME OVER

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. DenisLaw - 7 mesi fa

    Vediamo se non gioca Zaza. Il centrocampo con gli uomini contati non è una novità, frutto di scelte scellerate di non rinforzarlo quest’estate… Vediamo se loro vengono con due punte o no dipende anche da questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bertu62 - 7 mesi fa

    Centrocampo con gli uomini contati e attacco pure….Bene, vedremo se Mazzarri manterrà le premesse/promesse: Zaza in panchina, fisso, e un di partenza undici così composto:
    Sirigu; Izzo N’Koulou Bremer; Lollo Baselli Rincon Meitè Ansaldi; Verdi Berenguer…. Certo, ci vorrebbe che N’koulou fosse quanto meno “attento” e non “scaz**ato” e che Giacomelli fischi correttamente…..Sperare non costa nulla, e comunque:
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. myriam.patty_10554218 - 7 mesi fa

    Domani solita lagna in conferenza stampa del ns super allenatore che dirà che giocherà come suo solito con tre punte xche questo e il suo credo e non cambierà anche se siamo decimati ma smettila di piangere e cerca di capire che sei al toro e i tifosi sono il cuore pulsante e tu chiudi il fila ma tornate al tuo paesello x favore che di danni ne ai fatto abbastanza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    Volevo solo comunicare che si è bloccata anche mia mamma alla schiena, purtroppo non potrà essere nell 11 titolare, forse recupera per la panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. giacki - 7 mesi fa

    Visto che giochiamo solo con dei cross dalla fasce(non dal fondo)ci vuole uno bravo in acrobazia e sulle palle alte…SIRIGU!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 7 mesi fa

      per crossare dal fondo sono necessarie due cose
      arrivarci
      il piede dritto
      mica è roba da serie A,
      MAZZARRI VATTENE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

    Se la fortuna aiuta gli audaci…
    …allora la sfiga perseguita i pavidi.
    E per esempio andare a Genova a giocare contro la temibile terz’ultima in classifica senza punte non mi è sembrata proprio una dimostrazione di coraggio…detto che in settimana è parso che M’azzeri (…no, non è un errore…da oggi lo chiamo così…perchè mi deprime avere lui come allenatore) è parso voler continuare con questo tipo di soluzione pavida…pavidissima…
    ecco qui i risultati.
    Che tristezza…che brutta fine che abbiamo fatto…allenatore pavido…giocatori pavidi…presidente…lasciamo perdere che ne avrei da dire sul presidente.
    Purtroppo anche tifosi che stanno diventando pavidi…penso per l’ottimo lavoro di smontaggio e distruzione di decenni di tradizione di tremendismo da parte di Urbanuccio nostro…e quindi oggi “meglio tenerci lui che se no chissà chi arriva dopo!”
    …mi viene da mollare tutto e non seguire più il Toro…
    che poi è esattamente ciò che vuole Cairo…che restino solo i tifosi pavidi a “tifare” per quella specie di mucca sfigata che è diventato il nostro Toro…o per la Cairese, come dicono molti.
    Ecco perchè non riesco ancora a rassegnarmi…darla vinta a Cairo e agli Agnelli non mi va proprio.
    Romperò il cazzo ancora per un po’.
    Cordialmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Maurygranata - 7 mesi fa

    Eccheccavolopero’….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Anonymus - 7 mesi fa

    Ma alcuni tifosi prima di commentare dovrebbero collegarsi con il cervello.
    Lukic si è fermato per una botta al ginocchio, Belotti si è fatto male per un colpo ricevutpo da Skriniar, Lyano si è fatto male in nazionale per un entrataccia dell’argentino, Edera è squalificato, quindi per tutti questi cosa centra la preparazione atletica o lo staff ???? Una beata fava.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 7 mesi fa

      Lascia perdere, lo fanno apposta. Non posso credere che siano seri…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. altoro - 7 mesi fa

      Immagino che il nickname Anonymus è motivato dal fatto che sei libero di insultare e offendere gli altri cuori granata rimanendo impunito.
      Sono convinto che nella Rete tu sei in ottima compagnia.
      I media vi definiscono “iene da tastiera”.
      Ti commenti da solo … Poveretto !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Simone - 7 mesi fa

    Basta non rivedere in campo bellicapelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Renato - 7 mesi fa

    A questo punto, se domenica perdiamo non possiamo dare la colpa al mister. Almeno per questa volta. Quando tutto gira storto è così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Renato - 7 mesi fa

      Più passano gli anni più mi convinco che pure dio (doverosamente con la minuscola) è juventino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Ma se quando ha i giocatori non li fa giocare. E una parte di quelli che giocano sono fuori ruolo. Sempre a pensare alla sfiga

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 7 mesi fa

      Dipende.
      Se il genio schiera un’altra volta una formazione del caxxo la colpa sarà solo sua

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Renato - 7 mesi fa

        E chi c’è rimasto? I primavera…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. altoro - 7 mesi fa

    Durante le recenti sessioni di allenamento si è verificata una media di due stop alla settimana per guai fisici di varia natura.
    Inizio a dubitare della competenza della Staff Tecnico, costituito anche da tre Preparatori Atletici, del tecnico Mazzarri il cui acume tecnico-tattico è spesso in stato confusionale.
    Forse durante le prossima sessioni di allenamento occorre valutare se è il caso di spargere il sale sul campo del leggendario campo del Filadelfia… –
    Personalmente non mi ritengo superstizioso ma mi chiedo davvero se i numerosi recenti infortuni che hanno decimato la squadra siano frutto esclusivamente della “sfiga”.
    Chissà … . Alè Toro !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. El Flaco 1971 - 7 mesi fa

    Ricordo un Toro, forse nel 1986, con questi 5 in attacco: Berggren, Sabato, Cravero, Dossena, Beruatto con Dossena centravanti arretrato e Cravero trequartista.
    Se Mazzarri non vuol far giocare Zaza metta Rauti, almeno è un attaccante di ruolo: 4-3-3:
    Sirigu, De Silvestri, Izzo, NKoulou, Bremer; Baselli, Rincon, Ansaldi; Verdi, Berenguer e Rauti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. christian85 - 7 mesi fa

    In realtà Lukic non ha mai recuperato quest’anno da quella maledetta pubalgia.
    E infatti si è visto a 360° che non è quello dell’anno scorso.

    Quest’anno purtroppo và cosi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. prawn - 7 mesi fa

    Situazione che mi ricorda sempre di piu’ quella di Miha.
    Gli allenatori cambiano ma i problemi restano. Dove sara’ mai il problema eh?!

    cmq perfetto per il 433 con solo 3 centrocampisti, avanza baselli e siamo a posto.

    #vatuttobene #accontentiamocicosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Toro ch - 7 mesi fa

    Vogliamo Il mitico Tony Vigato al centro dell’attacco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. miele - 7 mesi fa

    Chissà se adesso Mazzarri cambierà opinione sulla rosa ristretta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Ardi - 7 mesi fa

    Anche millico infortunato non ci posso credere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. crew_389 - 7 mesi fa

    Dalla primavera ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Ardi - 7 mesi fa

    Ma che cazzo di preparatori atletici abbiamo?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. fabio - 7 mesi fa

    e ora che s’inventera’ “mago mazzarri”? io punto su de silvestri falso nueve 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy