Calciomercato Toro, Bonifazi: c’è l’interesse del Bologna, ma i granata prendono tempo

Calciomercato Toro, Bonifazi: c’è l’interesse del Bologna, ma i granata prendono tempo

Calciomercato / Il Bologna di Mihajlovic ha già sondato le intenzioni del Toro

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Con l’avvicinarsi della sosta invernale è inevitabile che i club inizino a muoversi per il calciomercato di riparazione. E così, anche un giocatore che aveva convinto tutti in avvio di campionato come Kevin Bonifazi, torna al centro delle trattative in uscita. Dopo i due goal realizzati contro Shakhtyor Soligorsk e Atalanta, Bonifazi non ha trovato più spazio nella difesa a tre del Toro e l’ultima frattura rimediata alla mano sinistra non lo ha certamente aiutato. Molto, se non tutto, dipenderà dalle intenzioni del giocatore e dall’utilizzo che ne farà Mazzarri in questi due mesi.

Nel frattempo, come è normale che sia per un prospetto importante come Bonifazi, si sono già mossi diversi club. Ancora nessuna offerta recapitata ufficialmente, ma una manifestazione di interesse dal Bologna. La società di Joey Saputo si è mossa in tal senso, sondando le intenzioni del Toro. I granata però hanno preso tempo, proprio per capire quella che può essere l’importanza di Bonifazi nelle gerarchie quando rientrerà a disposizione.

Visto che i discorsi tra i due club sono preliminari, non è neanche stata ipotizzata la formula dell’operazione. Ciò che è certo è che la valutazione minima del cartellino di Bonifazi è di 11 milioni di euro, ovvero la cifra che il Torino ha investito per esercitare la formula di contro-riscatto dalla SPAL. Ora sta al giocatore: se il numero 14 dimostrerà di potersi ritagliare uno spazio importante in granata allora i discorsi di mercato non andranno avanti, altrimenti il futuro del classe 1996 potrebbe anche essere lontano dalla Mole.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 8 mesi fa

    Lancio un’idea, che non so se realizzabile.
    Tanto per “tastare il polso” a noi tifosi,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 8 mesi fa

      Proseguo, scusate!
      X “tastare il polso a noi tifosi” dicevo, perché non fare un paio di sondaggi, simili a quello di “vota i due migliori”, con tutti i nomi dei giocatori in organico nel Toro?
      Uno potrebbe essere “VOTA CHI VORRESTI CHE RIMANESSE”. E in questo caso escluderei magari Belotti, Sirigu ed Ansaldi xché scontati.
      L’altro “VOTA CHI VORRESTI CHE SE NE ANDASSE”.
      Entrambi i sondaggi, se possibile, con almeno 3-4 preferenze a disposizione, altrimenti con i soliti 2 voti.

      Sarebbe interessante!
      Grazie comunque!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 8 mesi fa

        Purtroppo dopo la manipolazione notturna del sondaggio su wm nulla è più credibile.
        Neanche il sondaggio sul tempo di domani

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maver - 9 mesi fa

    Concordo con Madama e suola.. Kevin verrà ceduto perché fa cassa, Bremer e Djidji non li cerca un cazzo di nessuno!! In una società “vera” l’ultima parola, per acquisti/cessioni, spetta all’allenatore.. Non aggiungo altro!! AGONIA SOMARO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 8 mesi fa

      Non è proprio così, non è vero che nelle società il mercato lo fanno gli allenatori.
      Tornando al toro sarebbe interessante che qualcuno chiedesse a mazzarri/società le gerarchie.
      E qui casca l’asino, sai perché? Perché io ho la netta sensazione che non venga fatto giocare apposta per essere venduto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maver - 8 mesi fa

        Sono d’accordo, credo anch’io che non giochi solo per evitare infortuni..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 9 mesi fa

    Riporto testualmente:
    “E così, anche un giocatore che aveva convinto tutti in avvio di campionato come Kevin Bonifazi, torna al centro delle trattative in uscita. Dopo i due goal realizzati contro Shakhtyor Soligorsk e Atalanta, Bonifazi non ha trovato più spazio nella difesa a tre del Toro e l’ultima frattura rimediata alla mano sinistra non lo ha certamente aiutato.
    Molto, se non tutto, dipenderà dalle intenzioni del giocatore e dall’utilizzo che ne farà Mazzarri in questi due mesi”.
    E ancora:
    “Ora sta al giocatore: se il numero 14 dimostrerà di potersi ritagliare uno spazio importante in granata allora i discorsi di mercato non andranno avanti, altrimenti il futuro del classe 1996 potrebbe anche essere lontano dalla Mole”.

    Ma cos’è? Una barzelletta?
    “Un giocatore che aveva convinto tutti in avvio di campionato come Kevin Bonifazi…”
    “Ora sta al giocatore..”!
    Già, convinto tutti, escluso Mazzarri, molto idispettito dalle sue suddette buone prestazioni!
    Infatti, nonostante queste, e nonostante i gol (quest’anno nessuno segna!), lo ha relegato in panchina, non permettendogli mai più di giocare.
    Nkoulou è stato “perdonato”, ed ora subiamo le conseguenze delle sue sviste, guarda caso sempre nei momenti cruciali, quando in gioco ci sono gol avversari e punti da perdere da parte del Toro.
    Djidji non sa più giocare a calcio, oppure non ha recuperato dall’operazionee.
    Bremer non fa male, ma gli si chiede troppo, per ora! Per me va bene come riserva, in attesa di maturare ancora.
    Izzo è stanco e in un momento-no.
    Leggo dai co-tifosi che vuole andarsene: non lo sapevo, e mi spiace!
    Lyanco non si sa fino a quando starà fuori: quelle “cure conservative” destano dei dubbi. Già una volta, se non sbaglio, dopo lunga assenza, ha finito poi per doversi far operare lo stesso, stando fuori molto tempo.
    Molto delicato, e pure sfortunato, non si sa quando potrà rigiocare.
    Bene, in questa situazione “disperata” – praticamente il Toro è senza difesa – Mazzarri si preoccupa di far vendere Bonifazi!!

    P.S. Ero una voce fuori dal coro. Ora leggo con piacere che molti co-tifosi sono favorevoli alla permanenza di Bonifazi.
    La soluzione? Tenere lui e gli altri giovani del vivaio e “licenziare Mazzarri”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 9 mesi fa

      Buongiorno Madama,
      lo sostenevamo in tanti, che fosse buono; purtroppo non essendo costato nulla (arrivato a zero dal fallimento del Siena) sarebbe tutto plusvalenza, e quindi sarà il primo ad accomodarsi; forse come dice lei è lui che ha chiesto di andare, sicuramente lo avrei fatto anche io: ma come mi impegno mi faccio il culo gioco meglio di altri segno e poi finisco in panca? e chi dice che non c’è con la testa gioca titolare? follie del torino fc e del testadighisa, al momento causa di tutti i brutti risultati a livello sportivo; a livello societario la colpa sappiamo tutti di chi è ……….
      MAZZARRI VATTENE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. suoladicane - 9 mesi fa

    alla resa dei conti, è migliore di Bremer e DjiDi, perchè dopo il Lecce sia stato epurato non lo sapremo mai
    costruirei su lui la difesa del futuro, venderei Djidi e Lyanco il primo non vale la categoria, il secondo è sfortunato ed è sempre rotto, pur essendo forte
    Nkoulu e Izzo via a gennaio, vogliono andare, andassero!
    ah dimenticavo, andasse anche il mister testadighisa, che per fare quello che ha fatto in due anni, si risparmiavano due bei milioni di ingaggio e si prendeva un Colantuono qualunque (con tutto il rispetto per Colantuono)
    MAZZARRI VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dr Bobetti - 9 mesi fa

    Al momento lo ritengo più forte di Djidji e Bremer, non lo cederei. Di sicuro il Bologna ha tanto bisogno di un centrale per cui la richiesta deve essere alta, parecchio.
    Giocatori da prendere al Bologna eventualmente: Orsolini che ovviamente non cederanno mai essendo uno dei loro talenti migliori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. marione - 9 mesi fa

    I granata prendono tempo, perchè il non decidere è la prassi in questa società. Tra l’altro noto l’uso dell’impersonale “i granata” perchè colui che dovrebbe decidere non si sa cosa faccia e colui che deciderà ha altro a cui pensare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Garnet Bull - 9 mesi fa

    Io dico una cosa, per me considerando le caratteristiche fisiche e tecniche del giocatore e il mercato attuale altro che 11 milioni…. Si parte dai 20 e al massimo si contratta, anche se il Bologna mi sta sulle palle per cui non glielo darei a prescindere. In più per ora lo metto sullo stesso piano di djidji e bremer, tutti e 3 entro la fine dell’anno dovranno dimostrare il loro valore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pota - 9 mesi fa

      Bremer merita Gigi No!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 9 mesi fa

      Già, solo che a Bonifazi Mazzarri non lo consentirà mai!
      Bremer merita, Djidji lo venderei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antoniogranata76 - 9 mesi fa

        Secondo me è uno dei migliori difensori che abbiano, è maturato molto ed in più è uno dei pochi cuore Toro, quindi con queste caratteristiche quel genio di Mazzarri continuerà a non farlo giocare e sarà ceduto, TRISTEZZA

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pota - 8 mesi fa

          Non esiste più ol cuore Toro solo il Dio denaro purtroppo……

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy