Le pagelle di Brescia-Torino 0-4: Berenguer va preferito a un Verdi così

Le pagelle di Brescia-Torino 0-4: Berenguer va preferito a un Verdi così

I voti di TN / L’ex Napoli sbaglia tutto lo sbagliabile. Lo spagnolo lo sostituisce e torna protagonista. Belotti glaciale dal dischetto, Laxalt assist da mezzala

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

BRESCIA, ITALY – NOVEMBER 09: Fans of Torino show their support during the Serie A match between Brescia Calcio and Torino FC at Stadio Mario Rigamonti on November 09, 2019 in Brescia, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Termina Brescia-Torino, è il momento delle pagelle. Sonora vittoria del Torino in casa del Brescia: il 4-0 permette ai granata di tornare a respirare. Un risultato rotondo maturato dopo che la doppietta di Belotti su rigore nel primo tempo aveva messo in discesa la partita. Poi i granata sono comunque andati in affanno ad inizio ripresa, con Sirigu autore di alcuni interventi decisivi. I cambi di Mazzarri, Laxalt e Berenguer, a quel punto sono diventati decisivi nel chiudere la partita.

Sugli scudi ovviamente Belotti e Berenguer, autori delle doppiette che permettono al Torino di ritrovare i tre punti. Lo spagnolo entra e si erge a grande protagonista al posto di un Simone Verdi che sbaglia tutto lo sbagliabile. Stando così le cose, lo spagnolo merita ora di scalare le gerachie della trequarti granata.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI BRESCIA-TORINO 0-4

77 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. jjc65 - 7 giorni fa

    Verdi:qualita’ prezzo ?Nulla,prima o poi dovra’dare il suo contributo positivo al TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ciccio Graziani - 7 giorni fa

    Si, tutta colpa di Mazzarri, la squadra ha vinto solo 4-0, e doveva fare giocare Berenguer che fa bene una partita su 10 e quando giocava nel Real Madrid… A scusate era all Osasuna ed è retrocesso. Si colpa di Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. luna - 7 giorni fa

    Se Mazzarri, in settimana ha visto molto bene lo spagnolo, mi chiedo allora come mai non l’ha messo in campo subito. Ha sbagliato come al solito la formazione e la fortuna lo ha premiato nuovamente grazie purtroppo alla brutta prestazione di Verdi, anche il bibitaro lo avrebbe sostituito, non è che ha azzeccato il cambio.
    La mano dell’allenatore non si vede dal cambio ma dal gioco espresso dalla squadra.
    Rimandiamo per ora il giudizio per il mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Max63 - 1 settimana fa

    Positiva nel suo complesso la partita che ha mostrato come il gruppo si sia ricomposto e la parte atletica stia pian piano ritornando e con la sosta si dovrebbe completare l’operazione che, per una squadra fisica, è di vitale importanza. La fase del secondo tempo dove abbiamo dato al Brescia la possibilità di rientrare in partita è da valutare anche se inconsciamente sul 2-0 e con l’uomo in più i giocatori tolgono il piede dell’acceleratore.
    Verdi è in quella fase in cui ogni cosa diventa difficile ed anche le cose semplici nn ti riescono. Le qualità ci sono. È un giocatore che tocca la palla con entrambi i piedi con leggerezza ed è da attendere perché diventerà importante. Anche fisicamente lo vedo contratto nn è sciolto nella corsa.
    La squadra è con l’allenatore e questo è importante. Uno spogliatoio unito vale più di tanti fuoriclasse.
    WM continuòo a nn sopportarlo nel suo nn gioco, ma poco importa anche se il mio timore e che con lui nn si va da nessuna parte. Spero vivamente di sbagliarmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 7 giorni fa

      Finalmente una lettura chiara e lucida e, pur con le legittime osservazione, da GRANATA e non da INGASTRITO, d’accordo quasi su tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. microbios - 1 settimana fa

    Contento per Berenguer, a mio avviso l’unica nota positiva della partita, oltre al risultato. Tutti gli altri problemi restano irrisolti: la solida difesa dell’anno scorso non c’è più, manca un regista a centrocampo, Verdi non è un trequartista ma un’altra ala che si aggiunge agli altri 4 in organico, Mazzarri insiste per un modulo per il quale non ha i giocatori.
    A proposito di trequartisti, vorrei far notare l’esplosione di Aramu con il Venezia: forse è stato ceduto troppo in fretta..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 7 giorni fa

      Ceduto troppo in fretta?? È un classe 93 e sta facendo bene soltanto adesso nel Venezia…Con tutto il rispetto, se era un gran giocatore oggi farebbe almeno la serie A , non dico nelle squadre di prima fascia ma magari quelle di centro classifica….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ALESSANDRO 69 - 1 settimana fa

    Il calcio è un bellissimo sport perché al contrario della matematica è un opinione.
    A mio modesto punto di vista si tende a dare troppa importanza ai moduli. Raffaele Paganini in una intervista affermò che nella danza quando si prepara uno spettacolo si insegnano i movimenti, le posture, i tempi e tutto ciò che sta alla base della disciplina ma quando si va in scena deve poi venire fuori l’arte che è dentro ognuno di noi….Questo per dire che al di là dei moduli sono le doti di ogni singolo giocatore che devono fare la differenza in partita. Sappiamo bene fino alla noia che nel calcio di oggi ogni giocatore in campo deve sapere interpretare perfettamente le due fasi , sia quella della costruzione sia quella difensiva e se anche un solo giocatore non lo fa manda in crisi tutta la squadra. Posso anche capire che un giocatore che si trova a giocare in una posizione non consona possa non rendere al meglio ma gli errori tecnici non sono giustificabili sulla base di questi motivi. Perciò sarebbe opportuno finirla col dare la colpa al tecnico se un giocatore calcia malamente una punizione, sbaglia un gol praticamente fatto e commette errori di misura nei passaggi. Tra l’ altro aldilà del risultato, che comunque serve a dare fiducia,mi sembra che nessuno si sia lasciato andare a facili entusiasmi sia da parte del tecnico sia da parte dei giocatori e ovviamente di noi tifosi. Da ciò però inviterei a una maggiore positività..Anche nei confronti di Verdi che va aiutato e sostenuto..Non è Messi ma nemmeno Gabionetta…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Madama_granata - 1 settimana fa

    Non voglio fare la “pessimista-criticona”, ma io tutto questo entisiasmo nom riesco a provarlo.
    Primo tempo bruttino, in cui, ancora una volta, la squadra non è riuscita a fare la differenza, né tantomeno a segnare su azione, contro un Brescia veramente modesto.
    Ottimo Belotti per i 2 rigori, ma senza quelli la prima frazione si sarebbe chiusa sullo 0-0.
    Primi 20/25 minuti del secondo tempo da incubo!
    Salva tutto il solito Sirigu, altrimenti la squadra si sarebbe fatta rimontare in 11 contro 10 dall’ultima in classifica.
    Poi l'”exploit” di un ottimo Berenguer, che segna ben 2 reti!.
    Il Toro avanza, ma più x la sua bravura personale, che non per il gioco corale.
    Berenguer non era da buttare prima, e non è un campione adesso: giusto per me valutarlo in base alla prestazione giornaliera, che questa volta è stata da applausi.
    Concordo con i commenti di molti co-tifosi: Verdi è un buon calciatore, ma è fuori forma ed in crisi. Bisogna aiutarlo senza condannarlo: si riprenderà e sarà utile a questo Toro.
    E concordo anche con chi ha scritto che anche Parigini ed Edera avrebbero diritto ad avere le loro “chances”.
    Secondo me:
    – 8 a Berenguer: merita di essere solo e primo, questa volta
    – 7½ Sirigu e Belotti, i due soliti “salvatori della patria granata”
    – 7 ad Ansaldi, Rincon e Laxalt: bravi
    – 5½ ad Aina e Meité. Un po più di “slancio” questa volta, ma sempre tanti errori
    – 5 a un Verdi da cui ci aspettiamo solo miglioramenti
    – 6 a tutti gli altri.
    Come al solito non voto Mazzarri, ma continua a non convincermi.
    Personalmente vedo più merito nei calciatori che nell’allenatore.
    Più che “cambi azzeccati” io direi “cambi quasi obbligati”!
    Speriamo che mi smentisca presto!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paolo - 1 settimana fa

    Verdi ha tante pressioni e non rende al meglio, ma è anche la squadra che non produce un gioco adeguato, e soprattutto è colpa del non gioco dell’allenatore, sempre troppo coperto. Ha detto che Belotti deve giocare con Verdi dietro o con Verdi e un altro trequartista ma più coperto, che quindi sarebbe Meite… Io mi ricordo che quando Belotti ha fatto tutti quei gol aveva Liajic e Falque che più che trequartisti giocavano da ali, molto avanzati e insieme ai terzini buttavano tanti palloni in mezzo. Verdi forse dovrebbe giocare più sull’esterno, con Berenguer se conferma le cose buone fatte oggi contro avversari più consistenti del Brescia finché non rientra Falque. Insomma, vedrei bene un 343 o ancora meglio un 433 stile Mihajlovic o Zeman, ma con Mazzarri credo sia un’utopia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. leggendagranata - 1 settimana fa

    Se per una vittoria per 4-0 in trasferta le pagelle sono decisamente sparagnine (fra l’ altro trovo incomprensible il 6,5 di Ola Aina, che ha sbagliato molto anche di fronte ad avversari modesti), si capisce come questo risultato non abbia risolto la gran parte dei problemi che affliggono il Toro. Il primo tempo è stato quasi inguardabile, manovra arruffata e lentissima, buon per noi che l’ arbitro si sia praticamente inventato il primo rigore (ho visto e rivisto l’ episodio in tv). Evidentemente ci hanno dato un contentino dopo quello che è successo nel derby. Casuale e fortunato per noi anche il secondo episodio da rigore. Poi il Brescia è rimasto in 10 e la partita sarebbe finita lì e invece nella ripresa siam oandati in sofferenza per 20′. Per fortuna che nel suo forcing il Brescia ci ha lasciato praterie aperte in cui si è infilato lo svelto Berenguer. Ma vorrei rivedere lo spagnolo con avversari da Serie A. Su Verdi c’ è poco da dire, inbarazzante, ma la colpa è anche di Mazzarri che si incapponisce (come ha fatto con Iago Falque) a fargli fare il trequartista, ruolo per il quale non è tagliato. Verdi è un attaccante, ha fatto benino sempre e solo quello in tutta la sua carriera certo non vale i 25 milioni pagati, ma questo lo sapevano tutti, tranne il Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. sylber68 - 1 settimana fa

    Verdi purtroppo ha poca personalità. Patisce il fatto di poter essere la prima donna. Quando si spegneranno i riflettori su di lui, sboccera’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. crocian_786 - 1 settimana fa

    Capisco le giuste critiche, ammetto un Brescia allo sbando, ma non abbiamo vinto 1-0 e sudato il 90esimo: ne abbiamo fatti 4 e potevano essere 6 o 7.
    Eppoi: non rigeneravamo le squadre bollite??? Anche con al Samp non accetto le critiche, perchè è verissimo che tutti cominciavano a patire la stachezza della preparazione, ma se l’arbitro avesse annullato il loro 2-1 per fallo su Lyanco !!!!….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro71 - 1 settimana fa

      Cmq Sampdoria-Torino è finita 1-0

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Io personalmente non sono sereno, sul 2 a 0 noi in uomo in più sirigu ha di nuovo dovuto salvare, siamo veramente troppo fragili, comunque almeno i 3 punti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mimmo75 - 1 settimana fa

    Oggi ho visto il miglior Verdi di stagione (non il migliore possibile, ovvio). Si è incartato un paio di volte ma mai come oggi è stato nel vivo del gioco. Diamogli tempo e ricordiamoci i commenti su Belotti dopo le prime uscite. Ci fu chi lo definì scarsotto, da serie B. Oggi sappiamo chi è. Quando arrivò Bruno Peres fu sepolto di improperi, qualcuno arrivò a sfotterlo per lo strabismo. Moretti fu battezzato bollito, sugli sconosciuti Glik e Darmian si sprecarono le battutine, Immobile fu attaccato senza quartiere perché gobbo e fallito (a 22 anni dopo la stagione no al Genoa), Cerci giocatore finito…piantiamola e sosteniamolo che è tutto fuorché un brocco e ricordiamoci di come fu attaccata la società per averlo lasciato andare…
    Detto questo, oggi ottimo Bremer, bene Meite per 70 minuti, bene Aina, malino Lukic. Berenguer e Laxalt molto bene, hanno inciso tanto. Freddissimo il Gallo, sempre presente Sirigu. Sufficienti gli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 7 giorni fa

      Voto 10 al commento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. martin76 - 1 settimana fa

    Per me Verdi è forte, probabilmente sta patendo il fatto di essere stato stra pagato ma son sicuro che darà il suo contributo. Poi son d’accordo che in questo momento sarebbe più giusto far giocare chi è più in forma e lui farlo subentrare nel secondo tempo in attesa che trovi la condizione psico-fisica. Comunque oggi 4,5 è esagerato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. lucapecc_908 - 1 settimana fa

    Vabbè, secondo me abbiamo fatto abbastanza ridere anche oggi ma giocavamo contro nessuno, se non altro ci siamo ripresi un po’ fisicamente, speriamo solo che il Gallo non ritorni come sempre bollito e rinco dalla nazionale.
    PS: non ho niente contro Verdi, non mi interessa quanto lo abbiamo pagato, l’ho visto giocare col Bologna e giocava veramente bene, penso che possa esserci molto utile, ma così non può proprio scendere in campo, è imbarazzante, non ha ancora fatto un passaggio giusto da quando ha iniziato a giocare con noi e oggi ha sbagliato tutti i palloni che ha toccato, non so cosa faccio in allenamento ma è evidente che c’è un problema

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. PignaL - 1 settimana fa

    Riposto anche qua il mio parere.
    Gioco che latita, sembra non ci sia uno schema (ridicoli i calci d’angolo). Belotti un grande, in formissima. Verdi merita la panchina per riflettere e lavorare, non ne azzecca una. E questo Berenguer, che ha trovato la cattiveria e la mira, merita di giocare. Laxalt ha un passo formidabile, con Berenguer permette di giocare in contropiede. Meitè giocatore poco intelligente. Aina non fa la differenza e quando tira di potenza la mira è spesso sballata. Izzo attraversa un momento di insicurezza. C’è da lavorare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Karmagranata - 1 settimana fa

    Io sto con Simone Verdi. Tutta la vita. Forza Simone, il Toro ha bisogno di te. SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

      Siamo in due

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granatadellabassa - 1 settimana fa

    Verdi è fuori condizione, inutile girarci intorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. old grenade heart - 1 settimana fa

    Leggo parecchi commenti su Verdi, non dimentichiamoci che è un ragazzo come molti di voi preso nell’ingranaggio, se ha la possibilità farà vedere cosa vale! Forza Verdi!!! Tira su le maniche!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

    Faccio una domanda, ma quanti di voi hanno mai visto giocare verdi a Bologna e Napoli?
    O avete sempre e solo letto i voti dei giornali?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sigfabry - 1 settimana fa

      Io l’ho visto, da noi giovane , all’Empoli ,in Spagna , al Carpi , al Bologna e al Napoli, alla Juve Stabia non l’ho visto … Volevi sapere qualcosa ?
      Non si capisce dal tuo messaggio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

        Si che se l’avete veramente visto allora sapevate che non valeva 25 milioni e che non ci avrebbe fatto fare nessun salto di qualità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. sigfabry - 1 settimana fa

          Caro ToroVincente che Verdi stia giocando male è innegabile , che Verdi sappia giocare bene è altrettanto innegabile altrimenti sei tu a non saperla poi così lunga .
          Io personalmente non lo avrei ripreso a quella cifra , ma per mia filosofia di mercato , il Toro a mio avviso ancora non dovrebbe prendere giocatori a quelle cifre e mai un tuo ex primavera
          Per quanto riguarda la valutazione, mi dispiace , ma sei impreciso anche su quella, perchè non lo abbiamo strapagato noi , ma il Napoli semmai ,ed anche questo è impreciso , perchè il valore di mercato è proprio quello .
          Quanto si è disposti a pagare, non ti hanno ricattato o estorto la cifra.
          Capisci ToroVincente?
          Tu ed io non lo avremmo comprato, ma il valore di mercato non lo facciamo io e te credimi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

            Io ho parlato del valore del giocatore, di quello di mercato me ne frega una sega.
            Comunque se siete contenti di questo acquisto mi fa piacere poter voi, l’unica cosa che vi dico è che siete strani forte.

            Mi piace Non mi piace
  20. Toro Forever - 1 settimana fa

    Sono contento per Berenguer. Al nostro “scicciolo”, dal passo breve e rapido, è difficile prendere il “tempo”. Ottima mossa averlo inserito al sessantesimo. La sua freschezza è stata preziosa. Bravissimo Alejandro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fgbomp - 1 settimana fa

      Non dimentichiamo che Berenguer è il più tecnico giocatore del Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. toro52anni - 1 settimana fa

    non eravamo brocchi prima non siamo fenomeni adesso.
    La preparazione anticipata la stiamo pagando.Mai più europa dalla porta secondaria è deleteria .
    Comunque non siamo sicuramente ancora da primi 4 posti, e forse nemmeno da 5nto e 6sto posto e se dobbiamo arrivare settimi allora meglio arrivare ottavi almeno non ci ripescano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. 1947 - 1 settimana fa

    Solo dopo aver sottoposto Cairo al test con la macchina della verità, crederò che abbia pagato Verdi 25 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

    Io oggi non ho visto un bel gioco, ho visto un pessimo Verdi, però dico questo, se continuiamo a massacrare chiunque sia in difficoltà non siamo costruttivi, probabilmente non vale 25 milioni, ma non penso sia un giocatore scarso, Berenguer fino a poche ore fa era oggetto di critiche ed insulti ed ora è un fenomeno? Per me ognuno può esprimere il proprio pensiero ma ci vuole un po’ di equilibrio, sempre forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dnomaid6_251 - 1 settimana fa

      Berenguer a me è sempre piaciuto. Non è un fenomeno, ma dà sempre il suo contributo ed è un ragazzo tranquillo e per bene. E ogni tanto la schiaffa dentro con classe!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

        Concordo, purtroppo molti, io per primo lo abbiamo spesso criticato oltre ciò che meritava, aggiungo che spero che anche Parigini ed Edera possano avere le loro occasioni perché, a mio modesto parere, sono entrambi buoni giocatori esattamente come Berenguer

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Torino FC - 1 settimana fa

        Esattamente, proprio cosi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

      Berenguer era arrivato come scommessa, è un pochino diversa la valutazione che si può fare tra i due giocatori…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. FORZA TORO - 1 settimana fa

      sono d’accordo,bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. magnetic00 - 1 settimana fa

    Ma perché oggi verdi giocava con il Brescia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. toro52anni - 1 settimana fa

    io parlerei con il Brescia e per Gennaio gli proporrei Verdi + 20MLN per Tonali.
    A noi serve un centrocampista bravo e a loro un attaccante trequartista.
    A noi serve uno che faccia girar palla a centrocampo e loro hanno bisogno di uno bravo davanti(Balottelli è peggio di Verdi).
    Ma perchè oggi lyanco non è stato messo titolare?
    Forse lo vede solo centrale al posto dell’inculu?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Simone - 1 settimana fa

    La cosa più sconcertante non è stato Verdi ma chi ha fermato il calciomercato in sua attesa e l’ha pure pagato 25mln.
    Quello è SCONCERTANTE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 1 settimana fa

      Chi l’ha voluto fortemente è lo stesso che lo fa pure giocare fuori ruolo praticamente un genio FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

        La tua certezza che l’abbia chiesto mazzarri da dove arriva?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RFgranata - 1 settimana fa

          Leggi le dichiarazioni di Mazzarri e Cairo a fine mercato e vedi chi l’ha voluto io no di certo ma di sicuro non può essere quello di oggi e nessuno spera più di me che possa essere quello di Bologna ma deve essere messo in un 3/4/3 FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 1 settimana fa

            Uno che sbaglia il gol che ha sbagliato lui oggi non lo fa perché é fuori ruolo. Lo fa perché non é nelle condizioni fisico mentali ottimali.

            Mi piace Non mi piace
          2. RFgranata - 1 settimana fa

            Ovvio Bischero x il gol ma su come ha giocato fino ad oggi cosa dici?

            Mi piace Non mi piace
          3. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

            Ciao fratello Granata, concordo con te ,a me Verdi piace ,non può essere il giocatore che vediamo oggi, se messo nella giusta posizione e se non lo massacrano, può dare molto, sempre forza Toro

            Mi piace Non mi piace
  27. bertu - 1 settimana fa

    Qualche piccolo miglioramento rispetto al passato; la palla gira un pò più veloce. Quello che non si capisce è l’acquisto di Verdi, che è un doppione di Berenguer ( con la differenza che lo spagnolo sà anche segnare) oltre a Iago F. Serviva una seconda o prima punta affidabile da affiancare a Belotti, e scaricare Zaza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. old grenade heart - 1 settimana fa

    Il risultato può ingannare, il Brescia con tutto rispetto, non ha giocatori di classe Balotelli compreso. Una rondine non fa primavera, anche se stiamo entrando in inverno, e se vogliamo continuare con i proverbi, se son rose fioriranno! Aspettiamo le prossime partite siamo tristemente abituati ad alti (pochi) e bassi (molti)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 1 settimana fa

      E se son cachi ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RFgranata - 1 settimana fa

        Qui qualcuno è stitico o non ha capito la battuta ahahahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. loik55 - 1 settimana fa

    certo il brescia oggi era poca cosa, ma bravi tutti a metterlo alle corde da subito, non concordo con l’insufficenza a Meitè fisico , aggressivo e intraprendente poi chiaro, il toro in genere gioca molto lento, non corre in verticale e il fraseggio latita, per essere buoni… Bravo Berenguer a farne due per carità ma le condizioni erano sul velluto, resta un giocatore leggero da far giocare a campo aperto. Il povero Verdi oggi è l’unico vero insuff, non vale i 25 ml spesi ma non è questo, appare evidente non sia sereno, sente il peso dei milioni e delle critiche feroci, può solo migliorare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. FVCG'59 - 1 settimana fa

    Ho visto solo il primo tempo, dove Sirigu non ha toccato palla, ma leggere che ha fatto tre paratone quando si giocava 10/11 e leggere 7 a Mazzarri mi lascia molto perplesso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loik55 - 1 settimana fa

      si brutto toro nella ripresa, troppo gigioni e arrendevoli, fosse stato un altro avversario potevano essere dolori!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

    Mettetevi il cuore in pace verdi è stato preso x motivi extra tecnici e che non valesse 25 milioni, che sono tantissimi, si sapeva, se qualcuno pensava il contrario bè dovrebbe un pochino rivedere il suo ABC del calcio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 1 settimana fa

      Ho dimenticato una cosa scusate: anche 10 a Berenguer che si è sempre comportato con umiltà e oggi è stato un grande. Ho letto un sacco di insulti in passato su di lui spero che finalmente diminuiranno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

        Vero Maxx ne ho lette di tutti i colori sullo spagnolo così come ne leggo adesso su Verdi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

          Tralasci forse il costo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. maxx72 - 1 settimana fa

          Vero di nuovo Baci e aggiungo come ne avevo lette di tutti i colori su Ljiajic che adesso sarebbe il salvatore della patria…qui vi è la memoria molto corta! Ps chiedo scusa io avevo messo il commento in coda al mio ed è apparso in coda a quello di TOROPERDUTO, misteri della vita!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. dnomaid6_251 - 1 settimana fa

        Berenguer non è un fenomeno, ma un ottimo giocatore che dà quasi sempre un contributo positivo e inoltre ha già dimostrato di saperla mettere dentro con classe! Ed è anche un bravo ragazzo, modesto, che non crea problemi e benvoluto dai compagni, infatti oggi tutti i compagni lo abbracciavano con affetto. Anch’io non capisco le critiche continue.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Leovigildo - 1 settimana fa

      Toroperduto, quali sarebbero i motivi extra tecnici?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gior_425 - 1 settimana fa

        eh già, ce li viene a raccontare a noi… Accontentiamoci di sapere che è così. Io non so se 25 sono troppi, abbiamo provato per 2 mesi a prenderlo per meno, ma il prezzo l’ha fatto il napoli, prendere o lasciare… l’avessimo lasciato probabilmente avremmo fatto un affare ma adesso sarebbe pieno di gente che direbbe che con Verdi avremmo fatto il salto di qualità e avremmo potuto lottare per i primi quattro posti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Leovigildo - 1 settimana fa

          É che la cosa mi incuriosisce…sta di fatto che fra lui e Niang abbiamo sborsato 40 milioni…se non sbaglio i due acquisti piú cari del presidente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. maxx72 - 1 settimana fa

    Un bel 7 a tutti meno che a due giocatori: Verdi 5 che spero migliori e Belotti 9 perché è Belotti. Ah no scusate Sirigu 10 perché è il miglior portiere in assoluto. Ho tempo altre volte a incazzarmi oggi godo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. FORZA TORO - 1 settimana fa

    sono d’accordo con le pagelle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. robinhood_67 - 1 settimana fa

    Toro in partita dal 1 minuto, non del secondo tempo come altre volte. Determinante il flipper del primo rigore, che conferma come le squadre con il nuovo regolamento dovrebbero essere allenate a tirare sulle braccia del difensore. Purché non sia DeLigt nel derby. Nkoulou sta tornando: 6,5. Buona prestazione di Rincon e Lukic (7), eccellente ingresso di Berenguer (8), freddo Belotti dal dischetto (7). Sorprende Bremer (6) al posto di Lyanco; sorprende meno questo Verdi (5). E ancora meno questo Sirigu (7). Aina (6) molto meglio a destra che a sinistra. Contava vincere, sono 3 punti che mancavano da troppo tempo, così come 90 minuti con tiri verso la porta avversaria. Non capiterà sempre di giocare in 11 contro 10. Ora testa all’Inter e pedalare, ci sono da recuperare 7 punti.
    Forza Toro sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. prawn - 1 settimana fa

    Mezzo voto in più a verdi immagino perché ha causato un rigore? Sennò era da quattro tondo.
    Mazzarri sette mi pare esagerato. Se vedi berenguer in forma non insistere con verdi, metti il primo dall’inizio.
    Tre punti, nessun goal subito ma prima dell’ingresso di berenguer e laxalt ancora troppo poco.
    Può essere che il problema principale sia proprio verdi…
    Magari è ora che si faccia un paio di turni in panca a meditare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata69 - 1 settimana fa

      Il problema è che tiene troppo palla,poi è inutile lamentarci di meite che è lento. Tenendo così tanto palla ci rallenta allo stesso modo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Bela Bartok - 1 settimana fa

    Meitè a me è piaciuto. Verdi mi fa persino tenerezza poveretto, non gliene viene una che sia una. Bravo Berenguer ma entrare fresco a fine partita con gli avversari in 10 e completamente spompati è un bel vantaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Granata69 - 1 settimana fa

    Aina 6,5 ??? Se deve essere venduto dategli anche 8,ma scherziamo? A parte un bell’assist al gallo nel secondo tempo, sbaglia tutto quello che è possibile sbagliare. Quando riesce a saltare l’avversario, invece di andare sul fondo, fa il tacco e torna indietro.
    Verdi impresentabile. Se è fuori forma sta in panchina e gioca un altro.
    Meite fisicamente bene, anche se con questo Brescia non si capisce se per merito suo o demerito avversario. Al tiro e passaggio è invece una comica.
    Tre giocatori regalati agli avversari.
    E Berenguer c’è ancora chi lo denigra. E vabbè…
    Comunque oggi è andato tutto dritto tra rigori ed espulsione. Ma non si può continuare con Aina titolare invece di Laxalt o meite invece di lukic ( non oggi,ma spesso), oppure un verdi così… vabbè le opinioni personali,ha a tutto c’è un limite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tettotoro - 1 settimana fa

      Aina oggi ha giocato bene non gli puoi dire niente dai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 1 settimana fa

      Aina ha fatto bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy