Milan-Torino 4-2, Bremer: “Dobbiamo tornare a vincere. Il cambio? Ho preso una botta”

Milan-Torino 4-2, Bremer: “Dobbiamo tornare a vincere. Il cambio? Ho preso una botta”

Le voci / Le dichiarazioni del giocatore nel post-partita

di Marco De Rito, @marcoderito

Al termine di Milan-Torino è intervenuto Bremer. Di seguito le sue dichiarazioni rilasciate a Torino Channel: “Nel primo tempo ho preso una botta, nel secondo ho continuato la partita ma non ce la facevo più. Ho detto a Mazzarri che non ce la facevo e mi ha sostituito”.

“Quello successo con l’Atalanta è un incidente. Adesso dobbiamo tornare a vincere di nuovo, dobbiamo fare meglio. Avevamo parlato in settimana del passaggio del turno ma eravamo consapevoli della difficoltà della partita. Abbiamo fatto bene fino al 90′, rimane l’esperienza e adesso pensiamo alla prossima partita. Contro il Lecce sarà un partita difficile, ma anche noi dobbiamo vincere”

In zona mista il difensore ha aggiunto: “Per noi Ibrahimovic è un giocatore normale. Quindi lo dobbiamo affrontare come tutti gli altri. Nel finale mancavano pochi minuti e abbiamo preso un gol immeritato. Qui è dura. Adesso dobbiamo alzare la testa e pensare a vincere. Abbiamo fiducia in Mazzarri. E’ difficile fare gol a San Siro. E’ vero che ho fatto doppietta, ma adesso il mio unico pensiero è che il Torino torni a vincere. Ho preso una botta nel polpaccio però sto bene adesso. E’ un momento difficile per noi, ma siamo nella strada giusta. Contro il Lecce possiamo conquistare tre punti”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pinco pallino - 2 mesi fa

    Grande Bomber Bremer, ha già fatto più gol di Zaza 🙂
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. renato (quello vero) - 2 mesi fa

    Bremer bandiera? Dai, adesso non esageriamo, ha fatto due bei gol ma per diventare bandiera ci vuole ben altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maroso - 2 mesi fa

    Dai Bremer, un altra bandiera! A Lecce pensaci tu!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy