Torino-Bologna sarà sfida di ex: partita speciale per Lollo De Silvestri

Gli Ex / Da Mihajlovic e Soriano in casa Bologna a Lyanco, Edera e Verdi in casa Torino senza ovviamente dimenticare il più atteso di tutti, De Silvestri

di Andrea Calderoni

DE SILVESTRI

FLORENCE, ITALY – JULY 19: Christian Kouame of ACF Fiorentina battles for the ball with Lorenzo De Silvestri of Torino FC during the Serie A match between ACF Fiorentina and Torino FC at Stadio Artemio Franchi on July 19, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Torino-Bologna non soltanto metterà di fronte due blasonate squadre italiane che rappresentano nel mondo del calcio due meravigliose città ricche di fascino e di storia, ma sarà anche l’occasione per osservare da vicino alcuni grandi ex che adesso militano nella formazione avversaria. Alle 12.30 di domani alcuni interpreti sia in panchina che in campo vivranno 90′ particolari.

Il 20 dicembre 2020 non sarà una data come tutte le altre, ad esempio, per Lorenzo De Silvestri. 128 presenze con la maglia granata, 13 gol e soprattutto una grande passione per il Torino. La professionalità e la dedizione di De Silvestri hanno lasciato un bellissimo ricordo nei tifosi del Torino. In estate, però, essendo in scadenza con il Torino, ha deciso di tornare ad abbracciare Sinisa Mihajlovic, allenatore con il quale ha vissuto parecchi anni della propria carriera. Al Bologna è naturalmente uno degli insostituibili. Per lui il ritorno a Torino sarà caratterizzato da un solo rimpianto, ovvero l’assenza del pubblico sugli spalti. Non potrà, infatti, ricevere una standing ovation più che meritata per quanto fatto in maglia granata.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rolandinho9 - 1 mese fa

    Comunque ragazzi tornando al presente io L ho sempre detto che reputo ampiamente sopravvalutata la figura dell allenatore nel calcio ma la Sampdoria sto vedendo che ha 17 punti!!! Col peggiore presidente della serie A è un undici da strapparsi i capelli, 100 volte peggio del nostro. Ranieri é L unico che faccia veramente la differenza, non so come ma cava il sangue dalle rape. Col mercato che gli hanno ( non hanno ) fatto doveva avere 1 punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Agnolotto - 1 mese fa

    Con tutto il bene…non è che proprio attenda cosi tanto di vedere De Silvestri nel Bologna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 1 mese fa

    Ora qualcuno, per favore, mi deve spiegare come possa essere ancora in campo Bonaventura dopo che, da ammonito, da una gomitata in bocca a un giocatore del Verona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. cinquantott_13953589 - 1 mese fa

    Soluzione vincente
    Sì: Milinkovic-Savic Bremer Lyanko Buongiorno Edera Bonazzoli Gojak Segre Lukic
    No: Rodriguez Meitè Linetty Nkoulou Sirigu Izzo Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

      In 8 perdiamo, me lo sento.
      Modulo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lake - 1 mese fa

        Modulo 5-5-5 con Aristoteles+Gallo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy