Torino-Lazio 1-2, le statistiche: dominio biancoceleste su tutti i fronti

Torino-Lazio 1-2, le statistiche: dominio biancoceleste su tutti i fronti

I dati del match / Solo nelle parate i granata primeggiano: sia dal punto di vista della mole di gioco, che dal punto di vista fisico gli ospiti fanno meglio e si dimostrano più in forma

di Marco De Rito, @marcoderito
torino-lazio

La vittoria biancoceleste è il risultato più giusto e lo dicono anche i numeri di Torino-Lazio 1-2. Solo due i tiri granata, di cui uno nello specchio della porta e un gol: è troppo poco per pensare di aspirare a qualcosa diverso dalla sconfitta. E le statistiche della Lega Serie A registrano solo un’occasione da gol creata dalla squadra di Moreno Longo.

Leggi anche: La moviola di Torino-Lazio 1-2: Immobile mani da rigore, ma i biancocelesti reclamano un penalty

DOMINIO LAZIO – Guardando i numeri del match, i padroni di casa primeggiano solo nelle parate: 4 di Salvatore Sirigu, contro i guanti immacolati di Thomas Strakosha. Per il resto è un dominio degli aquilotti. Il 52% del possesso palla è della Lazio, 12 i tiri, 6 nello specchio della porta. Il possesso palla della squadra di Inzaghi è stato effettuato per il 62% nella metà campo avversaria, mentre il 57% di quello dei piemontesi è stato effettuato nella propria metà campo. Sono 8 i corner della Lazio contro i 2 del Toro. Anche in difesa gli ospiti hanno recuperato più palloni (54) rispetto al Toro (51).

Leggi anche: Torino, Belotti mantiene aperta la striscia di gol: tutti aggrappati a lui per la salvezza

FORMA FISICA – Le statistiche dicono anche che gli ospiti stavano meglio fisicamente rispetto ai granata. La distanza percorsa per il Toro è di 106.945 km, mentre la Lazio ha macinato 110.657 km. La velocità media dei granata è di 6.4 km/h, mentre quella dei biancocelesti 6.7 km/h. Lo sprint dei padroni di casa è di 7.474 km, gli ospiti 9.047 km. Il chilometraggio percorso da Torino e Lazio, invece, è, rispettivamente, 68.891 km e 72.615 km. Insomma, la Lazio non solo ha fatto correre di più la palla ma anche ricoperto più metri di campo.

torino-lazio

Fonte dati: Lega Serie A

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy