Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Toro, rivoluzione terzini? Izzo e Ansaldi non convincono, Vojvoda e Murru si scaldano

FLORENCE, ITALY - SEPTEMBER 19: Mercim Vojvoda of Torino FC in action against Patrick Cutrone of ACF Fiorentina during the Serie A match between ACF Fiorentina and Torino FC at Stadio Artemio Franchi on September 19, 2020 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Focus on / Ansaldi e Izzo deludono, Giampaolo cambia gli esterni già con l'Atalanta?

Silvio Luciani

"Sarà una settimana di lavoro e riflessioni per Marco Giampaolo. Dopo la sconfitta all'esordio contro la Fiorentina, il tecnico granata dovrà lavorare per conquistare i primi punti della stagione contro un'avversaria temibile come l'Atalanta. E tra le riflessioni da fare c'è sicuramente quella sugli esterni di difesa. Armando Izzo e Cristian Ansaldi sono stati tra i peggiori in campo a Firenze: il numero 5 granata è sembrato spaesato e in ritardo di condizione, Ansaldi è durato 50 minuti prima di capitolare di fronte alle incursioni di Chiesa. Per questo è possibile che già da sabato cambi qualcosa nell'undici iniziale del Toro.

"FUORI RUOLO - Che Armando Izzo, tra l'altro in uscita dal Toro, non fosse un terzino destro lo si sapeva da tempo. A Firenze però è arrivata la conferma definitiva: Izzo ha subito le scorribande di Ribery e Biraghi dimostrando problemi sia a livello di adattamento tattico (il Toro ha subito soprattutto i cambi di fascia della Fiorentina) che di corsa e fiato. Lo stesso discorso potrebbe essere riproposto per Cristian Ansaldi, che ha avuto solo un'ora scarsa di autonomia e non è mai riuscito a farsi vedere in proiezione offensiva, la sua specialità. Ciliegina sulla torta, il goal subito, in cui c'è la responsabilità di entrambi gli esterni granata: Ansaldi si fa saltare con troppa facilità da Chiesa, Izzo si perde Castrovilli.

"SPERANZA - Qualche interrogativo rimane, soprattutto visto che il Toro è atteso da un impegno tutt'altro che semplice. La squadra di Marco Giampaolo affronterà l'Atalanta di Gasperini, che nel gioco sugli esterni ha una delle proprie peculiarità. Proprio per questo, quindi, potremmo vedere qualche cambiamento già dalla partita di sabato. Per esempio Giampaolo potrebbe accelerare l'inserimento di Mergim Vojvoda, che ha dato ottime impressioni nei pochi minuti avuti a disposizione a Firenze. A sinistra, con Rodriguez fuori, potrebbe esserci un'opportunità per Nicola Murru, appena arrivato dalla Samp. Le valutazioni si faranno nel corso della settimana, ma Vojvoda e Murru avranno l'onere di farsi trovare pronti, perché Giampaolo potrebbe optare per un restyling delle corsie.

Potresti esserti perso