La probabile formazione del Torino: Zaza dal 1′, dubbio Meité-Rincon a centrocampo

Verso il match / Il tecnico Giampaolo proprio a fare qualche cambio in vista degli imminenti sforzi

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino, dopo la sconfitta in campionato contro il Milan, si proietta subito in campo, ancora una volta contro i rossoneri a San Siro. Un’altra sfida a distanza ravvicinata per il Toro di Giampaolo (QUI le sue parole) contro la sua ex squadra, questa volta valida per gli ottavi di Coppa Italia. Il tecnico sta valutando alcuni cambi da turnover, visti gli impegni molto vicini dei granata tra le competizioni.

La prima sostituzione potrebbe facilmente arrivare tra i pali, con Sirigu pronto a riposarsi per un match lasciando spazio a Milinkovic-Savic. Davanti all’estremo difensore serbo dovrebbe esserci una difesa rimaneggiata, con Lyanco e Izzo che dovrebbero sedersi in panchina per vedere al loro posto Nkoulou e Buongiorno, con il solito Bremer a completare il reparto.

A centrocampo, invece dovrebbero esserci diversi cambi in quasi tutte le posizioni. Pronti sulle fasce Vojvoda e Ansaldi, che andrebbero quindi a prendere il posto di Singo e Rodriguez, impiegati nell’ultima gara proprio contro il Milan. In mezzo al campo dovrebbe arrivare una sosta per Lukic e Rincon, con Meité e Segre pronti a prendersi la maglia da titolare. Il francese vorrebbe partire dal primo minuto, ma Giampaolo non ha ancora scelto se escludere il venezuelano. L’ultimo posto disponibile viene affidato al solito Linetty, pupillo del tecnico.

PARMA, ITALY – JANUARY 03: Amer Gojak of Torino celebrates after scoring their sides third goal during the Serie A match between Parma Calcio and Torino FC at Stadio Ennio Tardini on January 03, 2021 in Parma, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

In attacco, per concludere, si è fermato Bonazzoli (QUI i dettagli) e quindi le soluzioni sono limitate. Si vuole dare un po’ di riposo al Gallo Belotti, sempre presente in campionato, e potrebbe facilmente toccare a Zaza. Al suo fianco dovrebbe esserci Gojak, visto l’infortunio dell’ex Sampdoria.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO:

Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Bremer, Nkoulou, Buongiorno; Vojvoda, Segre, Rincon, Linetty, Ansaldi; Gojak, Zaza. All: Giampaolo

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rolandinho9 - 1 settimana fa

    Per me per tentare il colocación dei titolari si possono fare rifiatare solo Lyanco Izzo Lukic Belotti e Verdi.
    352
    Sirigu
    Bremer Nkoulou Buongiorno
    Singo segre Rincón linetty Rodríguez
    Bonazzoli Zaza

    É l undici più competitivo che si può mettere
    E che condividiate o meno per me Bonazzoli Zaza é L única coppia d attacco che abbiamo in rosa, gli unici due che giocano realmente insieme e si completano, se li mette insieme mi aspetto una gran partita. Tutti le altre coppie d attacco equivalgono a giocare in 10 con Belotti da solo davanti visto che nessuno ci riesce a giocare insieme per caratteristiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. michelebrillada@gmail.com - 1 settimana fa

    spero che giochino benissimo meite e soprattutto zaza cosi se ne vanno a rompere i co…ni da un’altra parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mirafiori64 - 1 settimana fa

    Ma metti la primavera la coppa Italia è l’ultimo dei nostri pensieri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fabry - 1 settimana fa

    Ma sapete che vi dico squadra rimaneggiata in campo giocatori sul piede di partenza e anche quelli che non sono adatti al gioco del mister quindi è la volta buona che possiamo fare una grande partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 1 settimana fa

    Meité da mettete in campo: “forse” stavolta ci conviene!
    Meité, se vuole andare al Milan, deve dimostrare la sua bravura, la sua voglia, tutto
    l'”entusiasmo” che solo lui sa mettere in campo (!!!).
    Vuoi vedere che, per una volta, sarà obbligato ad impegnarsi, e a dare tutto se stesso per il Toro?
    O così, o col fischio che quelli del Milan lo prendono!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 1 settimana fa

      Magari madama, ma potrebbe anche non voler rischiare infortuni o fare il para.. come de vrij che già dell Inter mando a fondo la Lazio all ultima giornata regalando la Champions all Inter 3/4 anni fa .
      Basta che passiamo va bene chiunque comunque anche Meite.
      Un saluto é forza toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. michelebrillada@gmail.com - 1 settimana fa

    Quando parla (e dice sempre le stesse cose )la squadra sa quello che deve fare (perdere regolarmente) abbiamo visto gli errori da non commettere ma ne commetteremo altri,mi sembra un chierichetto quando parla ,è dall’inizio dell’anno che dice le stesse cose e che regolarmente perdiamo senza gioco senza corsa senza schemi senza calcio gianpaolo vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Cup - 1 settimana fa

    Avanti, c’è qualcuno che pensa che possiamo arrivare in finale di Coppa Italia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granatadellabassa - 1 settimana fa

    Poche balle. Bisogna fare un turn over selvaggio. La priorità è lo Spezia che stasera ha pure vinto. E in ogni caso l’idea di fare un altro derby con questa banda di scarponi mi fa paura.
    Dentro anche i partenti (se partono) Meitè ed Edera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. pieffe6_12241756 - 1 settimana fa

    Partita che per me non conta una beata fava! Mandassero a giocare la primavera e si concentrassero tutti per la partita di sabato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stufodellamediocrita' - 1 settimana fa

      Non sono d’accordo, a parte la.possibilità di far giocare chi ha finora trovato meno spazio, la seppur ridottissima possibilità di fare una bella prestazione potrebbe incidere favorevolmente sul morale dello spogliatoio. Se perderemo, come credo, potranno comunque dire che erano concentrati su sabato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pieffe6_12241756 - 1 settimana fa

        sì, ci sta anche questa tua idea… l’importante è essere concordi che la priorità ce l’ha la partita con lo Spezia che nel frattempo ha fatto i tre punti ed è andata a 17

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bela Bartok - 1 settimana fa

    Scommetto che gioca Meitè perchè la pista milan si è “raffreddata”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13797744 - 1 settimana fa

    Passiamo il turno nei tempi regolari . Per guadagnare qualche soldino la quota tempi supplementari con eventuali rigori ,interessante .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iugen - 1 settimana fa

    Meite per favore lasciatelo in panca che se gioca poi questi capiscono quanto è brocco e non lo vogliono più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ALELUX777 - 1 settimana fa

    Credo che Giocherà Murru sulla sinistra, Ansaldi fare il play basso e Ujikani la prima punta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. roberto.64 - 1 settimana fa

    Ma scherzate o fate sul setup

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy